Natale e Capodanno in viaggio per 18 milioni di italiani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Cresce del 10% la percentuale di connazionali in partenza durante le festività di Natale.

natale roma

Arrivano i primi dati per quanto riguarda gli italiani in partenza verso altre località durante le prossime feste. Saranno tanti i nostri connazionali che trascorreranno Natale e Capodanno lontano da casa. Stando a una prima stima effettuata da Federalberghi, saranno 18 milioni e 300mila i vacanzieri negli ultimi giorni del 2019 e i primi del 2020. E questo è un dato in continua ascesa di anno in anno. Anche in questa occasione, infatti, aumenta il numero di italiani che lasceranno la propria abitazione per festeggiare, con la famiglia o con gli amici.

Il 30,3% della popolazione italiana, dunque, si godrà una vacanza tra Natale e Capodanno in viaggio, restando nei confini nazionali oppure andando fuori dal Paese. Il dato è aumentato rispetto agli stessi giorni del 2018, come abbiamo già detto. La crescita di questa cifra è pari al 9,82% e per la prima volta da quando vengono effettuate queste stime, la percentuale in questione supera il 30%. Ma questo genere di statistiche raggiunge picchi importanti anche per quel che concerne il denaro che gli italiani spenderanno durante le festività di fine anno.

Il giro di affari tra Natale e Capodanno, infatti, supererà la quota piuttosto importante dei 13 miliardi di euro. E anche in questo caso si registra un aumento rispetto alle festività di fine 2018, con un incremento del 12,5% da un anno all’altro. Tra gli oltre 18 milioni di italiani in vacanza, saranno poco meno di 10 milioni quelli che si muoveranno solo per Natale. I restanti 8,4 milioni di connazionali, invece, hanno deciso di lasciare casa e trascorrere il Capodanno in giro.

Un dato importante è quello che riguarda le mete scelte dagli italiani per queste festività di fine anno. Quasi il 90% ha deciso di restare nel nostro Paese per il proprio viaggio natalizio, mentre il 69,4% lo farà per trascorrere l’ultimo giorno del 2019 e le prime ore del nuovo anno. Anche in questo caso troviamo dati in crescita rispetto al 2018, visto che gli italiani rimasti in patria per Natale ammontavano all’87,9%.

Vi diamo un’ultima dritta prima di effettuare la vostra vacanza per Natale e Capodanno. Ricordatevi di controllare le previsioni del meteo per questi giorni di festa, in modo da mettere in valigia tutto il necessario per godervi le vostre giornate lontano da casa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui