Kate Middleton | “Ecco com’è nato l’amore tra me e William”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Kate e William sono stati ospiti in tv di uno special natalizio tenuto dalla chef Mary Berry e si sono lasciati andare, raccontando divertenti aneddoti sulla loro storia d’amore e sui loro tre bambini.

Kate Middleton ha raccontato i segreti della sua storia d’amore – meteoweek

Meghan Markle vittima di bullismo | Il Principe Harry rabbioso chiede di smettere

Kate e William, com’è noto, si sono conosciuti all’università di St. Andrews, e si sono frequentati per più di dieci anni prima di decidere di sposarsi e fare insieme tre splendidi bambini. Lei, intervistata in tv, ha raccontato: “Mi ha invitata a cena da lui e mi ha preparato un piatto italiano, degli spaghetti alla bolognese“. Avevano solo 20 anni. Ora le loro vite ruotano intorno agli impegni di palazzo e quelli dei tre figli avuti insieme.

Lady Diana è stata uccisa? La sospettosa assenza del principe Carlo nella visita alla tomba

Il Principe William e sua moglie Kate Middleton – meteoweek

In trasmissione, però, hanno ricordato insieme i tempi dell’università: “Ai tempi William cucinava ogni sorta di cibo. Sai Mary, penso che stesse cercando di impressionarmi con piatti come spaghetti alla bolognese, salse e cose del genere“. Ha poi aggiunto: “Adesso però è William deve sopportare la mia cucina per la maggior parte del tempo“, prima che il Duca le rispondesse ridendo: “È la ragione per cui sono così magro!“.

La duchessa Kate Middleton e la Regina Elisabetta d’Inghilterra – meteoweek

Poi però, inaspettatamente, conclude: “Adoro preparare torte. È diventata un po’ una tradizione per me rimanere sveglia fino a mezzanotte con spropositate quantità di impasti di torte e glassa. Ne faccio davvero troppe. Non so regolarmi con le dosi…Ma adoro fare torte e cucinare mi diverte tantissimo“; siamo davvero sicuri, quindi, che il Principe abbia di che lamentarsi? Le torte di Kate non possono essere certo così male!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui