Tommaso Rosa: chi era il giovane nuotatore morto in un incidente a Milano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:01

Tommaso Rosa è il giovane di 25 anni che ha perso la vita martedì scorso, a causa di un grave incidente stradale. Aveva vinto diverse medaglie con la Gestisport, la squadra di nuoto milanese in cui aveva militato per anni. 

Tommaso Rosa

Tragica la scomparsa di Tommaso Rosa, il ragazzo di 25 anni morto ieri pomeriggio a Colturano, in provincia di Milano. Il giovane è rimasto vittima di uno schianto tremendo, l’ennesimo nella zona, con la sua Fiat 500 finita contro un camion lungo la strada provinciale 29. L’impatto contro il mezzo pesante è risultato fatale, e non gli ha lasciato scampo.

Leggi anche: Tommaso Rosa muore a Milano dopo aver ferito gravemente una donna
Guarda qui: Grave incidente per Lapo Elkann: “Sono stato in coma, ora voglio fare del bene

L’ultimo addio a Tommaso Rosa: “Ciao agonista, ciao Tommy”

Tommaso ha lasciato un vuoto incolmabile alla sua famiglia, alla sua fidanzata, ai suoi amici. E certamente aveva ancora tutta la vita davanti a sé. Una vita composta da sogni e da tante passioni, compresa quella per lo sport e l’agonismo. Il ragazzo, infatti, oltre a svolgere un impiego presso la ditta “Giga infissi”, era una giovane promessa sportiva e un campione di nuoto.

Durante i suoi anni di carriera agonistica vissuti con la società Gestisport aveva avuto la possibilità di conquistare diverse medaglie ai campionati nazionali giovanili, tanto da essersi persino guadagnato una convocazione tra gli Azzurrini per la Coppa Comen nel 2010.

Tommaso Rosa nuoto

Ed è proprio a lui, quindi, che la Gestisport dedica un lungo messaggio d’addio. Anche se Tommaso, ormai, non faceva più parte della società. “Dicono che quando una persona è agonista lo è per sempre. Di sicuro Tommy era uno di noi: un ragazzo solare, estroverso, divertente e con quel tocco di sfida negli occhi che è così caratteristico degli atleti agonisti, sempre pronti, come lo era lui, a dare battaglia in ogni gara. Ha difeso i colori della nostra squadra, la Gestisport, in tutta la sua carriera agonistica: dai primi passi, ancora bambino, negli esordienti B fino alle medaglie ai Campionati nazionali giovanili e alla convocazione nel 2010 tra gli ‘Azzurrini’ per la Coppa Comen. Ieri, un tragico incidente e un destino ingiusto ha strappato Tommy, a soli 25 anni, all’affetto della sua famiglia e dei suoi amici. A loro vogliamo stringerci attorno in un abbraccio, in silenzio, per un ultimo saluto. Ciao agonista, ciao Tommy“.

GESTISPORT SI STRINGE INTORNO ALLA FAMIGLIA DI TOMMASO ROSA, SCOMPARSO IERI IN UN TRAGICO INCIDENTE STRADALEDicono che…

Gepostet von Squadra di nuoto agonistica Gestisport am Mittwoch, 18. Dezember 2019

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui