Anacapri: Babbo Natale scompare nel nulla | l’appello della figlia Giada Parlato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Dalla notte della vigilia alle 22:15 ad Anacapri non si hanno più notizie di Antonio Parlato, un uomo di 63 anni, che ogni anno si travestiva da Babbo Natale per fare consegna dei doni. I motivi della scomparsa sarebbero legati ad una discussione familiare.

Anacapri: Babbo Natale scompare nel nulla | l’appello della figlia Giada Parlato – meteoweek

Leggi anche –> Scomparso da mercoledi, lo trovano nella neve, a 200 metri dalla sua auto

Antonio Parlato è scomparso da casa ieri sera intorno alle 22:15 circa.. Aiutateci a trovarlo.. qualsiasi tipo di segnalazione dopo le 22:30 del giorno 24 Dicembre per piacere contattateci..“: questo è il messaggio disperato della figlia, Giada Parlato, che non trova più suo padre, scomparso a seguito di una discussione familiare. L’uomo era conosciuto in zona perché durante il periodo delle feste si travestiva da Babbo Natale e andava in giro a consegnare regali.

Leggi anche –> Luigi Lia scomparso da mesi: il corpo e la testa ritrovati in un campo

Il post disperato di Giada Parlato – meteoweek

Antonio era rientrato a casa verso le 22.00 e dopo essersi cambiato velocemente d’abito è uscito nuovamente di casa senza farvi più rientro. Il 25 dicembre intorno alle 15.00 la famiglia ha sporto denuncia presso la stazione dei Carabinieri e fornito alcuni dettagli per l’identificazione. L’uomo è di corporatura media, alto circa 170 cm, con una folta barba bianca e capelli bianchi si è allontanato da casa sita in via Grotta Azzurra, verso le 22 era rientrato a casa ed aveva avuto un alterco in famiglia per il rientro a tarda ora.

La figlia di Antonio, Giada Parlato – meteoweek

Giada ha poi pubblicato un nuovo post per fornire nuovi aggiornamenti: “La risposta al nostro appello, è stata la dimostrazione di una partecipazione piena di amore.. A tutti i volontari che oggi hanno partecipato un immenso GRAZIE.. Domani riprenderanno le ricerche alle ore 7:00 presso la Caserma dei Carabinieri ad Anacapri, chiunque volesse partecipare ve ne siamo grati.. Con infinito affetto“. Per ora non ci resta che attendere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui