Gran Sasso, tre escursionisti morti in poche ore | Doppio incidente fatale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53

Tre escursionisti sono morti nelle ultime ore sul Gran Sasso. Si tratta di due uomini e una donna, quest’ultima risultava dispersa dal pomeriggio del giorno di Natale. Risulta fatale un doppio incidente nella stessa zona

Tre escursionisti sono morti nelle ultime ore sul Gran Sasso in Abruzzo. Si tratta di due uomini e una donna, che risultava dispersa dal pomeriggio del giorno di Natale. In questo caso, erano stati gli stessi familiari, spaventati dal mancato rientro a casa di Franca Di Donato, a chiamare il 118. La donna – esperta escursionista – era denominata la “stella alpina”. A causarne la morte sarebbe stato un distaccamento nevoso.

Distaccamento nevoso forse fatale anche per i due alpinisti ritrovati poco prima, sul versante teramano. Le vittime, che facevano parte di una cordata di tre persone, sono scivolate sulla neve finendo a valle. Il terzo, illeso, è riuscito a chiamare il 112 e ad avviare i soccorsi. Le operazioni di recupero dei due alpinisti, che avevano pernottato al rifugio Franchetti, sono ancora in corso da parte del Soccorso alpino.

Leggi anche –> Romina Power lutto devastante | “Lui era vita pura sono devastata”

Leggi anche –> Runner si sveglia dal coma: “Ciao amore”, rivolgendosi alla moglie

L’elicottero del 118 ha ritrovato il corpo della donna

Franca Di Donato è stata ritrovata grazie ad un elicottero del 118 decollato dalla base di Preturo (Aq). Questa mattina, all’alba, ha avvistato il suo corpo nel Vallone dei Ginepri, a circa 2500 metri di quota, avviando le operazioni di recupero. La donna stava tentando di raggiungere la vetta a Corno Grande. Un distaccamento l’avrebbe travolta, causandone la morte.

Gli addetti si erano adoperati per un’intera notte di ricerche, supportate anche dall’elicottero dell’Aeronautica Militare, che in volo notturno – si apprende – ha portato in quota le squadre di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo. La salma verrà a questo punto trasportata dall’elicottero del 118 all’obitorio dell’ospedale di Teramo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui