Silvio Berlusconi, addio a Francesca Pascale | La nuova presunta fiamma è bellissima [FOTO]

Aria di crisi fra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale, con l’ex Premier che avrebbe già intrapreso una nuova liason con una deputata di Forza Italia, ovvero la giovanissima Marta Fascina. Ma chi è la nuova presunta fiamma di Berlusconi? Scopriamolo assieme!

Silvio Berlusconi

Chi è Marta Fascina

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale si sarebbero lasciati. A prendere il posto della donna nel cuore del Cavaliere sarebbe stata la giovanissima Marta Fascina. Nata il 9 gennaio del 1990, la nuova presunta fiamma di Berlusconi ha appena compiuto 30 anni e proprio come l’ex fidanzata del leader di Forza Italia è originaria di Napoli, anche se è nata a Melito di Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria.

Marta Fascina è attualmente deputata di Forza Italia, dopo essere stata eletta alle Politiche del 2018 alla Camera dei Deputati, in quota proporzionale nel Collegio Plurinominale Campania 1. È inoltre segretario della IV Difesa della Camera dei deputati nonché responsabile di sicurezza del Gruppo di Forza Italia.

Prima delle elezioni, la 30enne ha svolto anche il ruolo di addetta stampa e specialista in pubbliche relazioni per l’AC Milan. Laureata in lettere e filosofia presso l’università La Sapienza di Roma, nel luglio del 2018 Il Fatto Quotidiano scriveva di lei: “Lady Marta frequenta assiduamente Palazzo Grazioli e gli aperitivi e le cene cui partecipano anche altre colleghe parlamentari”.

Marta Fascina

Fine della storia tra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale?

In base agli ultimi rumors di cronaca rosa, quindi, sembra che la storia fra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale sia giunta al termine. Dopo circa dieci anni di relazione, durante i quali la coppia ha sfidato ogni forma di pregiudizio per via della tanta differenza di età, infatti, i due si sarebbero lasciati.

LEGGI ANCHE—-> Silvio Berlusconi incantato da Giulia De Lellis | Vittorio Feltri la invidia

Silvio Berlusconi

Secondo Dagospia, d’altronde, con l’arrivo del nuovo anno il rapporto fra la deputata Marta Fascina e Silvio Berlusconi sarebbe tramutato in qualcosa di più di una semplice relazione professionale. A smentire le voci in merito, però, ci ha pensato Alessandro Cecchi Paone.

Il conduttore, ospite a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, infatti, ha voluto ribadire che “Questa è una enorme balla, una enorme stupidaggine che mi sembra inverosimile, per me non c’è nulla di vero. Io non ne so nulla, per quanto mi riguarda non ci sono novità tra Francesca ed il Presidente, che stanno insieme da almeno dieci anni”.

Al momento i diretti interessati non hanno commentato i pettegolezzi in merito e non resta quindi che attendere eventuali conferme o smentite.