Harry Potter, apre a New York il negozio più grande del mondo dedicato a Hogwarts

Il sogno di milioni di ragazzi di tutto il mondo sta per diventare realtà con l’apertura del primo negozio di Harry Potter a New York.

Nonostante la saga di Harry Potter sia finita da ben nove anni, la passione per il maghetto con la cicatrice a forma di saetta sulla fronte è rimasta più viva che mai nel cuore dei fan. Tutti almeno una volta, hanno desiderato vedere una civetta – possibilmente bianca – far scivolare tra le zampette la fatidica lettera per andare ad Hogwarts. Ebbene, tra qualche mese sarà possibile vivere in prima persona un’esperienza simile facendo shopping nel nuovo negozio di New York dedicato alla celebre saga.

Apre il negozio di Harry Potter: dove?

La Warner Bros. ha fatto l’annuncio dell’anno, ufficializzando l’apertura del primo negozio di Harry Potter situato in Flatiron al 935 a Broadway. Considerato da tutti come un evento imperdibile, si preannuncia essere già luogo di pellegrinaggio per i fan di tutto il mondo.

Gli articoli che verranno venduti non riguarderanno solo la saga di Harry Potter ma anche a quella di Animali Fantastici e dove trovarli. Vedendo le immagini rilasciate in anteprima del progetto, questo mega negozio farà invidia a tutto il mondo con i suoi tre piani e una superficie complessiva di circa 2000 metri quadrati.

Un problema relativo all’architettura storica del negozio sembra aver messo in difficoltà il team di designer dello store. In molti, architetti e ingegneri, conoscendo la storia del palazzo nel quale sorgerà il negozio di Harry Potter hanno negato l’autorizzazione ad apporre grandi decorazioni, come i draghi dei Weasley, sulla facciata dell’edificio per far sì che non subisca traumi e pesi definiti non indispensabili per la riuscita del progetto.

Articoli venduti nel negozio di Harry Potter

Secondo le prime dichiarazioni verranno messi in vendita tutti gli oggetti che il pubblico ha imparato a conoscere ed apprezzare all’interno della storia ideata dalla mente della scrittrice J.K. Rowling. Abiti personalizzati, divise delle diverse casate, le mitiche bacchette di Olivander e la famigerata Burrobirra sono solo alcuni degli articoli che potrete portarvi a casa.

Il mondo della magia finalmente sembra essersi aperto completamente anche ai ‘babbani’ che potranno perdersi tra i meandri del negozio più atteso del 2020. Il web è letteralmente impazzito dopo aver appreso questa notizia, che trasformerà come per magia la classica sessione di shopping che le persone sono abituate a fare. I clienti potranno acquistare ogni tipo di merchandising proveniente dai libri scritti da J.K. Rowling e vivere un’esperienza senza precedenti.

Leggi anche: The Batman, le prime immagini di Robert Pattinson sul set di Londra

Cosa ha detto la Warner Bros. in merito all’apertura del negozio di Harry Potter?

Le dichiarazioni rilasciate da Sarah Roots, SVP Worldwide Tours and Retail, per la Warner Bros hanno fatto brillare gli occhi dei fan ancora di più: “Sarà il negozio dedicato ad Harry Potter più grande del mondo e diventerà una meta assolutamente da visitare per tutti gli appassionati di Harry Potter. Qui potranno interagire con esperienze interattive e avere delle foto ricordo mentre usano la magia. Siamo molto contenti di aprire a New York. È la città ideale per coinvolgere il maggior numero di fan dei maghi provenienti da tutto il mondo. Un’ambiente commerciale all’avanguardia nel quale verranno abbracciate diverse esperienze innovative.” Ora non resta che aspettare la data dell’inaugurazione del megastore di Harry Potter e preparare le carte di credito ‘babbane’.