Terminator: Destino Oscuro | ecco come sarebbe dovuto finire il film

Terminator: Destino Oscuro ha tentato di rinvigorire il franchise lo scorso anno, ma i fan non volevano rischiare di rimanere delusi ancora una volta dopo Terminator: Salvation e Terminator: Genisys.

Terminator: Destino Oscuro, Meteoweek.com

Terminator: Destino Oscuro si è rivelato una delusione al botteghino, ed è davvero un peccato perché era sembrato una buona promessa per la ripartenza del franchise. Forse il film sarebbe andato meglio se si fosse diretto in una direzione diversa, ottenendo un aiuto da un altro franchise sui viaggi nel tempo e terminando in un altro modo.

Terminator: Destino Oscuro | come sarebbe dovuto finire il film

Il seguente video mostra come il nuovo Terminator avrebbe dovuto far affogare Sarah Connor (Linda Hamilton) e Dani Ramos (Natalia Reyes), intrappolati all’interno dell’Hummer. In questo modo, forse tutto sarebbe andato per il verso giusto.

Terminator: Destino Oscuro, Meteoweek.com

Ma la premessa più ampia di questo video fa un lavoro migliore nel sottolineare alcuni altri problemi con il viaggio nel tempo del franchise, specialmente quando si tratta di Terminator: Destino Oscuro.

Leggi anche: Bloodshot, il trailer del film con un Vin Diesel robotico

Terminator: Destino Oscuro | Sarah Connor in viaggio nel tempo

Ad esempio, Sarah Connor è piuttosto sconvolta per la perdita di John Connor, poco dopo gli eventi di Terminator 2 – Il giorno del giudizio, ma potrebbe facilmente aspettare fino a quando il viaggio nel tempo non sarà creato in futuro e tornare poi indietro nel tempo per fermare la sua morte.

Come mostra il video, che potete vedere in fondo all’articolo, sarebbe anche potuta tornare alla fine di Terminator 2 per fermare il T-800 assegnato a proteggere John Connor, impedendo alla macchina di uccidersi e facendolo aspettare fino a quando l’altro T-800 si sarebbe presentato per uccidere John Connor.

Terminator: Destino Oscuro incontra Ritorno al Futuro

Certo, questo avrebbe reso le tempistiche del franchise ancora più confuse, ma essendolo già in buona misura, forse sarebbe stato per il meglio non aver deciso di proseguire su un percorso completamente nuovo in Terminator: Destino Oscuro. O almeno stando a quanto proposto dall’originale interpretazione del video in questione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here