Home Cronaca Ha salvato gli altri, ma Marco Muschini non è riuscito a farsi...

Ha salvato gli altri, ma Marco Muschini non è riuscito a farsi salvare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:09
CONDIVIDI

Un finanziere del Soccorso alpino di Entreves (Courmayer), Marco Muschini, è morto durante un allenamento di scialpinismo sul Monte Rosso di Vertosan.

La sua missione era salvare la vita agli altri, e si allenava ogni giorno con il Soccorso Alpino per farsi trovare sempre pronto in caso di incidenti in montagna. Ma nell’ultimo aggiornamento di scialpinismo sul Monte Rosso di Vertosan, a 2.940 metri di quota, qualcosa è andato storto, e i suoi colleghi non sono riusciti a salvarlo.

Leggi anche -> Non sa di essere incinta e partorisce in casa | Bimba muore, tentato omicidio

Marco Muschini è precipitato da una roccia per circa 150 metri. Sul posto erano presenti anche altri cinque colleghi rimasti illesi. La vittima era un maresciallo della Finanza e aveva 42 anni. Era in servizio nella stazione del soccorso alpino di Entrèves, a Courmayeur. Il corpo è stato recuperato dal Soccorso alpino della Valle d’Aosta ed è stata portato all’obitorio di Aosta.