A soli 5 anni l’orribile fine: eppure era in casa con i genitori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49

E’ morto il bambino di Collecchio che è caduto da una finestra a cinque metri di altezza. Era in casa con i genitori e con i due fratelli.

Non ce l’ha fatta, il bimbo di cinque anni precipitato dalla finestra della sua casa a Collecchio, in provincia di Parma. Dopo un giorno di agonia, il suo cuore ha cessato di battere. I genitori già avevano acconsentito all’espianto degli organi.

Leggi anche ->Morti in ospedale, ergastolo per il “dottor Morte”

Una tragedia assurda, che ha come unico colpevole il destino e forse una lieve, ma fatale, mancanza di attenzione. C’erano infatti i genitori ed i fratelli in casa quando il piccolo, senza che nessuno lo vedesse, è salito su una sedia e si è affacciato ad una finestra. Poi, il volo: 5 metri, dal primo piano della casa. L’impatto con il terreno ha provocato al bimbo un grave trauma cranico ed un ematoma: danni gravissimo che i medici hanno provato a gestire senza successo.

Leggi qui ->Francesca Fantoni ritrovata senza vita nel parco

La casa di Collecchio nella quale si è consumata la tragedia

I carabinieri hanno effettuato un sopralluogo della villetta di famiglia in cui si è consumata la tragedia. Pare però che si sia trattato solo di un maledetto, tragico incidente.