Oscar 2020 | Perchè Adam Sandler non è stato nominato?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

Nell’annuncio ufficiale delle nomination degli Oscar 2020 qualcuno si è accorto che Adam Sandler non è stato nominato come miglior attore. Cerchiamo di capire meglio perchè.

Per la sua interpretazione del gioielliere del Diamond District e del tossicodipendente autodistruttivo di gioco d’azzardo Howard Ratner nel thriller poliziesco Uncut Gems dei fratelli Safdie, Adam Sandler aveva convinto gran parte di pubblico e critica che avrebbe ottenuto almeno una nomination per l’ambita statuetta.

Tuttavia, quando la lista delle nomination degli Oscar 2020 è stata annunciata ufficialmente, il nome di Sandler non è apparso da nessuna parte. I membri dell’Academy hanno nominato Antonio Banderas (Dolor Y Glory), Leonardo DiCaprio (C’era una volta a Hollywood), Adam Driver (Marriage Story), Joaquin Phoenix (Joker) e Jonathan Pryce (I Due Papi).

Perchè Adam Sandler non ha avuto una nomination

In questi giorni il New York Post ha pubblicato delle dichiarazioni di un membro dell’Academy che ha commentato alcuni degli attori che non hanno ottenuto nomination agli Oscar quest’anno: la star di Dolemite Is My Name, Eddie Murphy, la protagonista di Hustlers Jennifer Lopez, e ovviamente Sandler. Egli ha rivelato il vero motivo per cui Adam Sandler è stato snobbato. Quando è al suo apice, Adam Sandler è un attore davvero divertente. Ha diviso le parti in film come Billy Madison, Happy Gilmore, The Waterboy, The Wedding Singer, Big Daddy e altri, guadagnando fama molto più di un ex star del Saturday Night Live. Negli anni 2000 Sandler si avventurò in un territorio più drammatico con Spanglish, Punch-Drunk Love e Funny People, dimostrando efficacemente di essere qualcosa di più.

Ma a un certo punto il record di Sandler è diventato imprevedibile quando ha iniziato a dedicarsi a film che erano, beh, meno che spettacolari. Ha collezionato Razzies – il premio opposto dell’Oscar – per Just Go With It e Jack e Jill, due dei peggiori suoi film in assoluto. È stato solo negli ultimi anni, attraverso le sue interpretazioni in film come Le storie di Meyerowitz di Netflix e ora Uncut Gems, che Sandler ha iniziato a perdere il suo soprannome di “King of Bad Movies”.

Leggi anche: Oscar 2020 | chi sono gli attori favoriti per l’Academy Award

Leggi anche: Oscar 2020, i grandi esclusi dalle nomination

Adam Sandler non è da Oscar

Purtroppo, la giuria degli Oscar ha una memoria più forte di quella del grande pubblico. Il motivo per cui non ha ricevuto una nomination all’Oscar, secondo il noto personaggio attore e membro dell’Accademia, è perché le persone non associano il nome “Adam Sandler” a riconoscimenti prestigiosi come gli Oscar.

Sfortunatamente, gli attori diventano marchi. Il marchio Sandler non urla “Oscar”, ha dichiarato la fonte. Durante un’apparizione al The Howard Stern Show all’inizio di dicembre 2019, Sandler ha minacciato vendetta se non avesse ottenuto un Oscar per la sua interpretazione in Uncut Gems. L’attore ha avvertito che avrebbe avuto un ruolo in un film incredibilmente brutto da far rimpiangere tutti di non averlo nominato.

Adam Sandler vs Academy Awards

Dato che la sua filmografia non è esattamente piena zeppa di vittorie, l’attore non ha molto da perdere nel fare un film terribile, tranne il rispetto dell’Academy. In risposta ai commenti di Sandler su The Howard Stern Show, un membro si è lamentato del fatto che l’attore dimostra arroganza nei suoi confronti e che la sua minaccia ha mostrato “una mancanza di rispetto“.

Potrebbe non essere stato in corsa per l’Oscar, ma il fatto che abbia generato un vero brusio per un premio come miglior attore parla da solo. Il futuro di Sandler è tutto da scoprire.