Pistoia, travolta e uccisa mentre attraversa la strada la mattina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59

L’incidente mortale all’alba a Pistoia, la vittima è Maria Carrozza, 67 anni; come ogni mattina stava attraversando per andare a camminare.

Pistoia, travolta e uccisa mentre attraversa la strada la mattina – meteoweek

Stava attraversando la strada per andare a camminare la mattina all’alba: è stata travolta e il trauma cranico è stato talmente forte da comportarne la morte. Ha perso la vita al pronto soccorso dell’ospedale San Jacopo Maria Carrozza, 67 anni, dopo una corsa disperata dei sanitari della Misericordia intervenuti sul posto. Per la donna non c’è stato nulla da fare, l’urto contro l’auto lungo via Bonellina, a pochi passi dal distributore Q8, le è costato tutto.

Maria Carrozza uccisa all’alba – meteoweek

Sul luogo dell’incidente è intervenuta la pattuglia della polizia che ha fatto tutti i controlli necessari su chi si trovava sull’automobile. Gli esami tossicologici serviranno ad accertare se avesse bevuto o assunto sostanze prima di mettersi alla guida. Non di poco conto anche l’assenza, lungo quasi l’intero tratto stradale, di strisce pedonali che possano consentire un attraversamento sicuro della strada. Al momento la salma della 67enne è stata posta sotto sequestro dalla Procura di Pistoia e si trova all’obitorio dell’ospedale. La magistratura, una volta ricevuto il fascicolo dal comando della municipale, dovrà decidere se effettuare l’autopsia.

Leggi anche –> Tragedia a Roma, passante coinvolto in incidente stradale

Si è in attesa di ricostruire le dinamiche dell’incidente – meteoweek

Sulla via Bonellina, tuttavia, gli incidenti stanno diventano moltissimi. Non ci sono marciapiedi, le auto passano a ridosso delle case e i Tir spesso provocano anche danni agli infissi. Come è possibile che non si è ancora provveduto a risolvere la situazione?