Liam Neeson | addio ai film dedicati ai supereroi e al mondo di Star Wars

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:58

L’attore Liam Neeson in un’intervista ha dichiarato di non volerne sapere più niente riguardo film con i supereroi e del franchise di Star Wars.

Dopo aver preso parte in film come Darkman, Batman Begins e una piccolissima parte in The Dark Knight Rises, Liam Neeson ha concentrato la sua carriera su film d’azione strettamente connessi con la realtà e che non ricorressero alla grafica computerizzata. A dimostrazione di questa sua attitudine, l’ultimo film Ordinary Love, lontano anni luce da situazioni simili a Star Wars e Clash of Titans. Una coppia di innamorati che cerca di sopravvivere nonostante abbiano una pesante spada di Damocle pendere sulla loro testa: il cancro.

Liam Neeson | il suo pensiero sui film con i superoeroi

L’attore Liam Neeson noto per aver interpretato diversi film d’azione come Taken, in merito al suo coinvolgimento in nuovi progetti cinematografici dedicati ai supereroi ha dichiarato: “Non sono davvero un fan del genere. E poi non ho voglia di andare in palestra per tre ore al giorno per pomparmi e indossare un abito attillato con un mantello”. Neeson ha continuato l’intervista aggiungendo: “Ammiro gli attori e conosco alcuni di loro che fanno questi ruoli, in un modo fantastico. Ma ammetto che non è il mio genere preferito. Il primo Star Wars nel quale ho preso parte è uscito ben 22 anni fa. Mi è piaciuto perché era una cosa nuova. Recitare con piccole palline da tennis era qualcosa di innovativo. È stato interessante, dal punto di vista della recitazione, provare a farlo sembrare reale. Ma è stata l’ultima volta.”

Leggi anche: Memory | Liam Neeson protagonista del nuovo film di Martin Campbell

Leggi anche: Kumail Nanjiani protagonista del film thriller The Independent

Liam Neeson | la sinossi di Ordinary Love

Archiviata la parentesi dei film d’azione, Neeson è uscito nei cinema americani con il film drammatico Ordinary Love. La storia narra la vita di una normale coppia, sposata da anni e innamorata come il primo giorno. Purtroppo la loro tranquilla esistenza viene sconvolta quando viene diagnosticato il cancro al seno a Joan, la moglie di Tom.

Grazie al giusto mix tra realismo e ironia irlandese è riuscito a conquistare il pubblico e la critica presente al Toronto International Film Festival 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui