Horror | 5 reboot che non sapevi fossero in lavorazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:01

Scopriamo insieme quali sono i 5 film horror in fase di lavorazione per tornare sul grande schermo tra qualche anno.

Sentiamo spesso che Hollywood è senza idee, che preferirebbe investire nel rifacimento di una vecchia idea piuttosto che in una nuova per fare soldi facili. Possiamo dire che tale affermazione non è del tutto vera. Molti film interamente originali continuano a essere distribuiti e riescono a far fruttare molti soldi all’industria cinematografica americana. A parte poi ci sono i reboot dei film horror che rappresentano una fetta molto importante dell’economia di Hollywood.

Tuttavia, non tutti i rifacimenti sono stati pessimi, anzi in alcuni casi, si sono rivelati anche migliori degli originali. Oggi diamo uno sguardo a un genere che spesso funziona bene con i rifacimenti: gli horror. Scopriamo quali sono i 5 reboot horror in fase di lavorazione che presto vedremo nuovamente sul grande schermo.

Candyman

L’originale è stato molto apprezzato e continua a essere terribilmente attuale con la sua raccapricciante storia di ingiustizia razziale. Conoscendo la concezione di cinema, realizzato da Jordan Peel, il collaborazione con Nia DaCosta, il film Candyman è perfettamente il linea con il suo standard. Il primo trailer, che potrete vedere in alto, mostra uno pseudo sequel, commovente e inquietante allo stesso tempo. Interpretato da Yahya Abdul-Mateen II e Teyonah Parris, insieme a Tony Todd e Vanessa A. Williams, dovrebbe arrivare nei cinema nel giugno 2020.

Il film originale racconta la storia di un ex schiavo che viene linciato dopo aver generato un bambino con una donna bianca. Il suo fantasma continua a perseguitare il quartiere in cui è stato ucciso, ponendo fine alla vita di tutti coloro che pronunceranno il suo nome per cinque volte davanti allo specchio.

Blade

A essere onesti, Blade è un horror d’azione e prima che possiate fantasticare con la mente, sappiate che il remake sarà firmato dalla MCU. Ebbene si, il personaggio originale interpretato da Wesley Snipes dal 1998 al 2004 con un totale di tre film, vedrà il premio Oscar Mahershala Ali nei panni del cacciatore di vampiri. Sicuramente ci sarà da aspettare un po’ prima di vederlo in azione, perché la lista della Phase 4 della Marvel (2020-2021) ancora non è completa.

Leggi anche: Scream | tutto pronto (o quasi) per iniziare le riprese del nuovo film horror

Dracula

Diciamo che i tentativi precedenti di fare dei remake su vecchi mostri dell’orrore come La Mummia con Tom Cruise si sono rivelati dei sonori flop. Tale è stato il loro insuccesso da aver demolito l’area della Marvel chiamata Dark Universe. Di recente, il remake de L’uomo Invisibile ha dato nuovo lustro a questo genere, ottenendo cifre record al boxoffice. La Blumhouse seguendo questa scia di successi che dura da anni, tra i suoi piani ha il remake dedicato al principe delle tenebre, Dracula.

Nightmare – Dal profondo della notte

Ci sono state molte voci – infondate – che parlavano del remake di una pietra miliare del cinema horror: Nightmare – Dal profondo della notte. Ora, secondo Bloody Disgusting , possiamo davvero aspettarci un nuovo film con Freddy Krueger. Nel settembre del 2019, la società di Wes Craven ha riguadagnato i diritti sul personaggio e sul franchise creando dei problemi anche a Elijah Wood che voleva realizzare una versione personale del celebre assassino.

Leggi anche: The Grudge | gli horror asiatici da vedere nell’attesa del remake

La mosca

Forse non tutti sanno che la versione “classica” del film La mosca è di per sé un reboot horror. La maggior parte della gente pensa al film del 1986 diretto da Jeff Goldblum come la versione definitiva, ma in realtà, l’originale è uscito nel 1958 e interpretato dalla leggenda dell’orrore Vincent Price. 

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Nonostante tutto, quello che hanno in comune questi due lungometraggi risiede nel concetto di base che erano perfetti per la realizzazione di un sequel. Considerando che sono passati più di 30 anni da quando uscì al cinema la versione di Goldblum, è il caso che un bel remake venga messo in fase di lavorazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui