Coronavirus | governo: inevitabile proroga misure oltre la data del 3 aprile

Il ministro per gli Affari Regionali Boccia interviene sulla possibilità di prorogare la scadenza delle misure di contenimento: c’è la possibilità che si vada oltre il tre aprile.

“Nessuno di noi fa delle previsioni, non sarebbe corretto nei confronti degli italiani farle. Il Consiglio dei Ministri valuterà i dati di questa settimana”. Il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia non si sbilancia sulla eventuale proroga dellla data del 3 aprile. Ma è probabile che questo avvenga.

LEGGI ANCHE -> Coronavirus, è morto a Milano Marcello Natali. Aveva 57 anni

LEGGI QUI -> Muore a 32 anni Fabrizio Marchetti: si sospetta il Coronavirus
Andare oltre il 3 aprile “penso sarà inevitabile, ma non diciamo cosa avverrà dopo il 3 aprile, lo deciderà il Consiglio dei Ministri. Dobbiamo restare a casa, fidarci dello Stato e affidarci allo straordinario lavoro che fanno medici e infermieri” ha spiegato il ministro Boccia.