Zack Snyder | il legame speciale tra Justice League e Batman V Superman

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03

Zack Snyder parla per la prima volta del legame tra i film Justice League e Batman V Superman.

Molti di noi ricorderanno la drammatica scena nella quale  Superman viene ucciso per mano di Doomsday durante la battaglia finale in Batman v. Superman: Dawn of Justice. Un elemento di quella scena che probabilmente risuona ancora nelle orecchie dei fan è l’Uomo d’acciaio che urla prima che si scontri contro il suo carnefice. Quello che era sembrato un semplice urlo, in realtà nasconde al suo interno una verità mai raccontata prima, ma che soprattutto la collegherebbe al film Justice League.

Le verità nascoste di Zack Snyder

Durante un live streaming incentrato su Batman v. Superman Zack Snyder ha regalato ai fan una serie di curiosità dietro le quinte del suo film del 2016. Una delle scene in cui si è soffermato, è stata la battaglia del terzo atto, che mette in scena Superman, Batman e Wonder Woman contro la macchina assassina kriptoniana Doomsday.

È interessante notare che Snyder ha rivelato che l’urlo finale di Superman sarebbe stato ascoltato in tutto l’universo, inclusa la galassia e i mondi. Di conseguenza, alla fine avrebbe svegliato le Mother Box dormienti. Questi dispositivi, ovviamente, hanno giocato un ruolo cruciale nella Justice League del 2017 , e questo era anche il caso della versione originale di Snyder.

Leggi anche: Stasera Tv 16 gennaio | Italia 1 | Batman V Superman: Dawn Of Justice | Trama e Trailer

Le Scatole Madri risvegliate da Superman

L’idea che Superman abbia risvegliato le Mother Box ha senso. Pochissime persone sarebbero state in grado di attivarle ma, data l’eredità extraterrestre di Clark, è assolutamente plausibile che abbia potuto in qualche modo far rivivere i dispositivi alieni.

Le scatole madri erano fortemente alluse in Batman v. Superman: Dawn of Justice, nel momento in cui Bruce Wayne ha recuperato i filmati della LexCorp che mostravano Silas Stone che tentava di far risorgere suo figlio Victor (Cyborg) con l’aiuto di una Mother Box. La Ultimate Edition del film presentava anche una scena in cui Lex Luthor vede un messaggio olografico che mostra Steppenwolf con tutte e tre le scatole.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Fino ad ora, non vi era alcuna chiara indicazione su come le caselle madri improvvisamente erano state riattivate dopo Justice League. Snyder ha costantemente rivelato nuovi dettagli sull’arco di cinque film che stava pianificando per il DC Extended Universe.