Stasera in tv | 28 marzo 2020 | Ipotesi di Complotto con Mel Gibson

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:42

Per il ciclo “Serial thriller”, sabato 28 marzo, alle ore 21, andrà in onda in prima serata su Iris il film Ipotesi di Complotto con Mel Gibson e Julia Roberts.

Andrà in onda sabato 28 marzo alle ore 21 su Iris il thriller Ipotesi di Complotto con Mel Gibson e Julia Roberts, diretto da Richard Donner, storico regista di Arma Letale. Il film è uscito nel 1997.

Stasera in tv | Ipotesi di Complotto | trama del film

Jerry Fletcher (Mel Gibson) è un tassista paranoico che ogni giorno attraversa le strade di New York ammorbando i suoi passeggeri con le sue teorie cospirative. La sua vita scorre fra il suo taxi, la casa-bunker e il Dipartimento di Giustizia, dove si reca di tanto in tanto per esporre le sue ipotesi di complotto ad Alice Sutton, assistente alla procura di Manhattan. Un giorno Jerry viene rapito. Al suo risveglio si trova di fronte il dottor Jonas, che gli inietta una sostanza allucinogena. In pieno delirio confusionale, Jerry riesce a fuggire dall’edificio dove era rinchiuso e a recarsi nell’ufficio di Alice. La donna comincia a non crederlo più così pazzo.

Stasera in tv | Ipotesi di Complotto su Iris

Richard Donner, che nella sua carriera aveva più volte adattato al cinema temi legati all’immaginario popolare (il fumetto nei suoi film su Superman, il gioco della caccia al tesoro ne I Goonies, le leggende medievali in Ladyhawke e il mito del poliziotto americano in Arma Letale), si trova nel 1997 a gestire una materia, quella del thriller, che non gli è propria. Ma Ipotesi di Complotto trova invece nella figura-archetipo del paranoico, la chiave per leggere questa vicenda apparentemente serissima in chiave ironica, puntando all’intrattenimento come unico obiettivo finale. Donner perciò usa il film per veicolare un semplice messaggio: mai fermarsi alle apparenze. Delle cose e delle persone.

Ipotesi di Complotto | il trailer

Perché vederlo: intrattenimento ironico senza pretese.