Coronavirus: Cina e Corea non riescono a fermare il Covid-19

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:55

Il Covid-19 non si è ancora fermato: in Cina 54 nuovi casi tutti dall’estero, in Corea del Sud sono 91 le persone contagiate; quando si fermerà?

Coronavirus: Cina e Corea non riescono a fermare il Covid-19 – meteoweek

Il virus appare inarrestabile: i casi registrati sono stati 55, di cui 54 importati e uno interno nello Zhejiang. Le infezioni registrate sono 81’782, di cui 3’460 pazienti in cura, 3’291 decessi e 74’588 dimessi dagli ospedali, che valgono un tasso di guarigione al 91,69%. Pechino ha paura del contagio di ritorno e ha annunciato delle ulteriori strette. Si attende la chiusura momentanea dei visti internazionali.

Leggi anche –> Coronavirus, in Cina il contagio è “sostanzialmente bloccato”

Anche in Corea si attende l’ondata di ritorno – meteoweek

Leggi anche –> Michele Emiliano: “Puglia vicina alla saturazione, qui non è arrivato nulla”

In Corea del sud la situazione non è migliore, tanto che anche lì si teme l’ondata di ritorno. 91 nuovi casi di coronavirus alla fine di giovedì, in calo sui 104 del giorno precedente: le infezioni, ha riferito il Korea Centers for Disease Control and Prevention (KCDC), sono salite a 9’332, con i decessi saliti a 139 persone.