Brian Dennehy | muore ad 81 anni l’attore di Rambo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26

L’attore americano Brian Dennehy, apparso in film come Rambo e Cocoon, è morto all’età di 81 anni per cause naturali.

Muore all’età di 81 anni l’attore americano Brian Dennehy, caratterista che ha recitato in oltre un centinaio di film e particolarmente noto per i suoi personaggi in Rambo, Cocoon e Il ventre dell’architetto.

Addio a Brian Dennehy

La triste notizia è stata condivisa dalla figlia Elizabeth via Twitter, svelando che il decesso è avvenuto per cause naturali. Nel messaggio si legge: “È con enorme tristezza che annunciamo che nostro padre Brian è morto ieri notte per cause naturali, non legate al Covid-19. Leggendario, incredibilmente generoso, padre e nonno orgoglioso e devoto, sua moglie Jennifer, la sua famiglia e molti amici sentiranno incredibilmente la sua mancanza”.

Leggi anche -> Luis Sepúlveda | un ricordo attraverso il suo lavoro per il cinema

I suoi ruoli più famosi

Dopo una lunga gavetta teatrale, Dennehy approda alla televisione, recitando in diversi telefilm. Sempre nel 1977 debutta sul grande schermo nel film di Richard Brooks, In cerca di Mr. Goodbar, ma è solo nel 1982 che raggiunge il vero successo interpretando lo sceriffo Will Teasle nel film Rambo. In seguito a questa interpretazione, Brian Dennehy ricoprì numerosi ruoli da caratterista (ha recitato in oltre 100 film), interpretando quasi sempre il tipo duro, un po’ arcigno e di importante presenza fisica. L’attore ebbe poi la sua grande occasione, nel 1987, ricoprendo il ruolo di protagonista nel film di Peter Greenaway Il ventre dell’architetto.

I riconoscimenti

Brian Dennehy ha conquistato il suo primo Tony Award grazie alla sua interpretazione in Morte di un commesso viaggiatore, ottenendo poi una seconda statuetta per Il lungo viaggio verso la notte.L’attore ha inoltre ottenuto delle nomination agli Emmy grazie alla serie A Killing in a Small Town e alla miniserie The Burden of Proof, oltre che per il ruolo del serial killer John Wayne Gacy in To Catch a Killer.