Home Cronaca Pavia, uomo disperato chiede aiuto ai carabinieri: la moglie sta partorendo

Pavia, uomo disperato chiede aiuto ai carabinieri: la moglie sta partorendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
CONDIVIDI

Un uomo disperato si è avvicinato al comando dei carabinieri: la moglie stava partorendo e aveva bisogno di aiuto: i militari si sono rivelati fondamentali.

Pavia, uomo disperato chiede aiuto ai carabinieri: la moglie sta partorendo – meteoweek

Una donna di 27 anni residente in provincia di Pavia si è sentita male nel pomeriggio, il marito si è avvicinato ad un gruppo di carabinieri della stazione di Santa Giuletta che stavano rientrando in caserma. I militari sono stati avvicinati dall’uomo, in evidente stato di agitazione, ha chiesto aiuto perché sulla sua auto, parcheggiata su un lato della strada, c’era la moglie in procinto di partorire. I carabinieri sono rimasti molto sorpresi ma non si sono fermati. Hanno subito chiamato il 118, ma prima ancora che arrivasse l’ambulanza, la donna ha dato alla luce il neonato con il supporto fondamentale dei militari. Il parto si è svolto senza problemi. La mamma e il bambino sono stati poi trasportati all’ospedale di Voghera (Pavia). Entrambi sono salvi e i genitori infinitamente grati ai militari per il lavoro svolto.

Leggi anche –> Si dà fuoco davanti all’ufficiale giudiziario, gravissimo un 41 enne

Leggi anche –> “Ho il coronavirus e adesso ce l’hai anche tu”, muore dopo un mese

Leggi anche –> Caserta, Rosa Palmieri muore investita da un treno