Home Tv - Serie Tv e Fiction Stasera in tv | 29 maggio | Aftermath – La vendetta, con...

Stasera in tv | 29 maggio | Aftermath – La vendetta, con Schwarzenegger

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19
CONDIVIDI

Venerdì 29 maggio alle ore 21.20 su Rai 4 andrà in onda il film drammatico e thriller Aftermath – La vendetta con Arnold Schwarzenegger.

Il 29 maggio alle ore 21.20 andrà in onda su Rai 4 il film diretto da Elliott Lester con Arnold Schwarzenegger, Maggie Grace, Kevin Zegers, Hannah Ware, Scoot McNairy, Glenn Morshower, Mariana Klaveno e Mo McRae.

Aftermath – La vendetta | la trama del film

Un uomo lasciato completamente alla sbando e vittima di una giustizia inesistente a causa di un sistema legale fatto di corruzione, si troverà costretto a farsi giustizia da solo. Roman Melnyk (Arnold Schwarzenegger), un capo-cantiere edile, vedrà davanti ai suoi occhi consumarsi una tragedia che cambierà per sempre la sua vita. Purtroppo (o per fortuna) sarà testimone della morte di sua moglie sua figlia incinta in un incidente aereo. 

Questa tragedia che sconvolge anche la città, è stata causata da una collisione avvenuta con un altro aereo in volo. La colpa di tale distratto dovuto alla disattenzione del controllore del traffico Jacob Bonanos (Scoot McNairy) verrà in qualche modo ‘insabbiata’.

Il dolore dell’uomo e il senso di colpa dell’operatore dell’aeroporto li porterà alla distruzione della loro esistenza. L‘unica missione e motivo che mantiene ancora vivo Roman è trovare il responsabile dell’incidente mentre Jacob dovrà fare i conti con le minacce di morte ricevute dalle persone…

Leggi anche: Coronavirus | anche Arnold Schwarzenegger invita tutti a rimanere a casa

Aftermath – La vendetta | il trailer del film

Leggi anche: Guida tv | Tutti i programmi tv del 29 maggio 2020

Aftermath – La vendetta | alcune curiosità sul film

Aftermath – La vendetta è tratto dalla storia vera dell’architetto russo Vitaly Konstantinovich Kaloyev, la cui famiglia morì nel volo Bashkirian Airlines 2937, che entrò in collisione col volo cargo DHL 611 il 1 luglio 2002.

Perché vederlo: La disperazione di un uomo per aver commesso un errore madornale e di un altro uomo pronto a tutto per dare giustizia alla moglie e alla figlia morte in un incidente aereo.