Il violinista sul tetto | il musical diventerà un film diretto da Thomas Kail

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Il regista Thomas Kail dirigerà la versione cinematografica del famoso musical di Broadway, Il violinista sul tetto.

Photo by Getty Images

Deadline ha riportato la notizia che vedrebbe il regista e vincitore del Tony Awards, Thomas Kail, noto per aver diretto film come Hamilton e In the Heights alla regia dell’adattamento dell’iconico musical Il violinista sul tetto per la MGM.

Andato in scena per la prima volta a Broadway nel 1964, questo musical riuscì a portare a casa ben nove Tony Awards consacrandolo uno dei migliori spettacoli musicali di tutti i tempi. Il candidato all’Emmy Steven Levenson si occuperà della sceneggiatura del musical, mentre Thomas Kail produrrà l’adattamento cinematografico insieme a Dan Jinks e Aaron Harnick.

Le dichiarazioni delle persone coinvolte nel film Il violinista sul tetto

“L’eredità quasi millenaria della MGM dei film ispirati ai grandi musical continua ancora oggi, con il nuovo adattamento cinematografico diretto da Tommy Kail di uno dei classici più longevi di Broadway. Insieme al formidabile team di Dan, Aaron e Steven, siamo entusiasti di far parte di questo progetto che arriverà sul grande schermo ”, ha dichiarato il presidente della MGM Film Group, Michael De Luca.

Kail ha aggiunto: “È stato un mio sogno per tutta la vita dirigere Fiddler, anche se ho sempre immaginato di farlo sul palco. Sono felicissimo di avere l’opportunità di realizzare una nuova versione cinematografica del mio spettacolo preferito con Mike DeLuca alla MGM, casa di produzione che ha realizzato i film musicali più famosi di sempre. Sono orgoglioso di collaborare con Dan Jinks, Aaron Harnick e il mio grande amico, Steven Levenson, che ha onorato questo lavoro e ha profondamente ispirato me e milioni di altre persone.”

Leggi anche: Hamilton | A luglio sulla piattaforma Disney+ l’amato musical

Photo by Getty Images

Leggi anche: Valley Girl | Il trailer del jukebox musical ispirato al cult anni ’80

La storia de Il violinista sul tetto

Il musical del 1964 presenta musiche di Jerry Bock, testi di Sheldon Harnick e libro di Joseph Stein mentre le coreografie e la regia firmata da Jerome Robbins.

La storia è incentrata su Tevye, il padre di cinque figlie, e i tentativi di mantenere intatte le sue tradizioni religiose e culturali ebraiche nella speranza di renderle immuni alle influenze esterne che invadono la vita della famiglia. L’uomo deve far fronte non solo alle azioni intenzionali delle sue tre figlie più grandi, che desiderano sposarsi per amore – che le porterà ad allontanarsi dalla loro fede ebraica – ma anche all’editto dello Zar che ordinava l’espulsione degli ebrei dal loro villaggio.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il musical ha vinto i Tony Awards come miglior musical, miglior libro, miglior colonna sonora di un musical, miglior regista e miglior coreografo. Il primo adattamento cinematografico fu quello del 1971 rilasciato dalla United Artist, diretto da Norman Jewison e interpretato da Topol. Inoltre, vinse anche tre Oscar nel 1972 su otto nomination.