DOC – Nelle tue mani, le riprese riprenderanno il 22 giugno | Esclusivo

DOC – Nelle tue mani è stata la fiction rivelazione della stagione televisiva durante il lockdown, con uno share oltre il 28% e con più di 8 milioni di telespettatori. Il dottor Andrea Fanti interpretato da Luca Argentero ha conquistato subito il pubblico, che è rimasto deluso dall’interruzione dopo sole quattro puntate.

Il lockdown è arrivato quando non erano state ancora ultimate le riprese e la post produzione degli ultimi quattro episodi di DOC – Nelle tue mani, interrompendo cosi la narrazione. In un’intervista rilasciata i primi di maggio il produttore di Lux Vide Luca Bernabei aveva ipotizzato metà giugno per la ripresa, ora Meteoweek apprende che la convocazione per il ritorno sul set è fissata per il prossimo 22 giugno.

La nostra redazione apprende che le riprese degli ultimi 4 episodi non dovrebbero durare più di 15 giorni, quindi per la prima decade di luglio dovrebbero essere ultimate. Le riprese dovranno rispettare il nuovo protocollo per le riprese audiovisive, il che renderà molto complicato girare delle scene ravvicinate essenziali in un medical drama. Al momento non è previsto un cambio della sceneggiatura, ma sicuramente l’attenzione alle norme previste dal protocollo sarà massima.

La miniserie DOC – Nelle tue mani è ispirata alla storia del dottor Pierdante Piccioni. La regia è di Jan Maria Michelini e Ciro Visco, con il primo già autore di altri successi Lux Vide come Don Matteo e Medici. Oltre a Luca Argentero nel cast anche Sarà Lazzaro, Matilde GioliGianmarco Saurino, Silvia Mazzieri e Pierpaolo Spollon.

Leggi anche >> DOC – Nelle tue mani, le foto senza veli di Matilde Gioli

Leggi anche>> Cannes, presentata la selezione ufficiale del festival cancellato

Gli ultimi quattro episodi della prima stagione di DOC – Nelle tue mani andranno in onda il prossimo autunno su Rai 1. A luglio dovrebbero iniziare anche le riprese di Che Dio Ci Aiuti, altro grande successo Lux Vide.