Tiziano Ferro diventa papà: la gioia del cantante

Felicemente sposato con Victor Allen, Tiziano Ferro ha di recente parlato dell’argomento paternità e della possibilità di poter mettere su famiglia.

Tiziano Ferro – Fonte: Facebook

Il desiderio di avere un figlio

Tiziano Ferro non ha mai nascosto il desiderio di diventare padre e proprio qualche anno fa aveva dichiarato: “La mia data limite per avere un bambino? Quarant’anni. Più sto negli Usa, a contatto con genitori gay, più comprendo la nostra scelta sentimentale e scopro come funziona la realtà”.

Ebbene, nel corso di un’intervista rilasciata di recente a Repubblica, il noto cantante ha affermato: “In questo momento Victor lo vuole ancora di più un figlio, forse perché sta per compiere 55 anni”. Per poi aggiungere: “Qui in America la situazione è relativamente più facile, o meglio ci sono diverse soluzioni, come il cosiddetto “fostering”, ovvero la possibilità di occuparti per un certo tempo di un bimbo, anche senza una vera e propria adozione”.

Tiziano Ferro e Victor Allen – Fonte: Facebook

Le parole di Tiziano Ferro

Nel corso di un’altra recente intervista, rilasciata a Il Fatto Quotidiano, inoltre, Tiziano Ferro, ha dichiarato: “Proprio l’altro giorno mentre stavamo facendo delle cose a casa, Victor mi ha detto: “Vivere con te è come vivere con un bimbo di 13 anni, non so se avremo dei figli, ma se li avremo li rincretinirai, talmente sei ragazzino!”. L’essere giocoso c’è sempre dentro di me, è una questione di DNA, me l’ha trasmesso mia madre, che ha un senso dell’umorismo sarcastico. (…) Alcune cose si sono calmate dentro di me, ma sono molto felice di aver preservato la mia parte infantile. Ho avuto nella vita molto di più di quello che mi aspettassi, per questo ho mantenuto lo stesso entusiasmo e l’istinto dei miei 20 anni”.

Sempre nel corso della stessa intervista, il noto cantante ha inoltre rivelato: “Questo lockdown ha tirato fuori vecchie cose negative, mie personali. Ha tirato fuori la mia voglia di isolamento e non avere a che fare con gli altri. Ho un po’ rivisto il ‘mostro’, che è rimasto nascosto nell’ombra in questi anni e l’ho abbracciato come scusa per non farlo più tornare. Lo conosco bene, sa essere più spaventoso e quando è possibile torna. Lui ha alimentato le mie fragilità, il mio dolore e le mie insicurezze ed è pericoloso perché crea poi un cortocircuito di paranoie”.

LEGGI ANCHE –> Avete mai visto il fratello di Tiziano Ferro? Sono identici [FOTO]

LEGGI ANCHE –> Sanremo 2020, il marito di Tiziano Ferro commenta il bacio con Fiorello

Per poi concludere: “Gli amici e l’amore mi hanno trascinato fuori dal guscio, e non parlo solo del coming out, parlo anche del pubblico che mi ha accompagnato in questi 20 anni di carriera per mano, fino a farmi essere l’uomo che sono oggi. A 40 anni non ho più paura di dire le cose come stanno: o sei con me o contro di me, non importa”.

Tiziano Ferro – Fonte: Facebook