Meghan costretta ad abbandonare il suo cane: colpa di Harry

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15

Ancora problemi per Meghan Markle: la moglie del principe Harry ha dovuto rinunciare ad un pezzo importante della sua vita per amore del marito.

Meghan Markle
Photo by Chris Jackson/Getty Images

Quando ha sposato il principe Harry, Meghan Markle si è trovata a doversi trasferire in Inghilterra, lasciando in Canada il suo amato cagnolino Bogart.

La 38enne si trovava dall’altra parte dell’oceano per girare gli episodi del legal drama Suits, ma dopo le nozze ha smesso di fare l’attrice e ha deciso di portare con sé solo il beagle Guy, più piccolo e “comodo” per gli spostamenti aerei.

Meghan Markle
Meghan Markle- Foto Ig- Meteoweek

LEGGI ANCHE ——-> Meghan Markle e Kate Middleton: svelati i motivi della rivalità

LEGGI ANCHE ——-> Meghan Markle, ecco il diario segreto della vita a corte

Meghan Markle rinuncia a Bogart

Molti avevano ipotizzato ad un ritorno per Bogart tra le braccia della sua padrona, una volta trasferitasi a Los Angelese, con Harry e il figlio Archie. Ma le cose non sono andate proprio così: il suo cane di razza german sheprador, un mix tra pastore tedesco e labrador, dovrà stare ancora lontano da lei.

Tra il cucciolo e il marito dell’ex duchessa di Sussex, infatti, c’è una grossa incompatibilità: i due non riescono a condividere nemmeno la stessa stanza e pare proprio che il quattro zampe sia destinato a restare in Canada.

A parlarne è una fonte vicina all’ex famiglia reale, che ha dichiarato al The Sun «per mantenere l’armonia famigliare Meghan avrebbe deciso di lasciare il cane in Canada, affidandolo a un canile».

La duchessa, spiega la fonte, avrebbe voluto «tenere con sé anche Bogart, ma la decisione di non farlo è dipesa dal cattivo rapporto che l’animale ha con suo marito». Il cane, infatti, «non è mai andato d’accordo con Harry, e per Meghan sarebbe impensabile riprenderlo con sé full time», continua l’anonima rivelazione.

Incompatibilità tra il cane di Meghan ed Harry

La fonte spiega anche che: «Naturalmente, il suo staff nel Regno Unito, appresa la sua decisione, l’ha trovata abbastanza strana, ma l’hanno accettata pensando che Meghan conoscesse i suoi cani». Ma chi si prende cura del cane? L’anonimo rivela che quando si trasferì per la prima volta nel Regno Unito, «la duchessa riferì che Bogart stava soggiornando in Canada con alcuni suoi “amici molto intimi”».

La Markle ha poi comprato un Labrador nero, che ha chiamato Oz, insieme ad Harry. Meghan ama molto gli animali e ha sempre trattato i suoi cani come i suoi bambini, lasciandoli dormire nel suo letto e nutrendoli con cibi di alta qualità, ma per amore del marito ha dovuto rinunciare ad uno dei suoi adorati “figli a quattro zampe”.