Home Gossip Ricordate Spillo di Amico Mio? Ecco cosa fa oggi Adriano Pantaleo

Ricordate Spillo di Amico Mio? Ecco cosa fa oggi Adriano Pantaleo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:59
CONDIVIDI

In Amico Mio Spillo era il simpatico bambino napoletano affetto da nefrite cronica che viveva stabilmente nell’ospedale protagonista della serie: che fine ha fatto Adriano Pantaleo, l’attore che lo interpretava?

Adriano Pantaleo Spillo
Adriano Pantaleo- Foto web- Meteoweek

Dall’esordio televisivo di Adriano Pantaleo sono passati 22 anni. Lo abbiamo visto per la prima volta al fianco di Paolo Villaggio nel memorabile film Io speriamo che me la cavo.

Lo abbiamo amato nella serie tv andata in onda dal 1993 al 1998, che lo ha visto interpretare Spillo, il paziente preferito dal medico Massimo Dapporto. Ed è stato anche protagonista del film Ci hai rotto papà, film di Castellano e Pipolo.

Adriano Pantaleo: dalle serie tv al teatro

Ma Adriano Pantaleo non è scomparso dai radar televisivi: all’inizio del Duemila l’ex Spillo è tornato a lavorare con Massimo nelle due stagioni di Casa famiglia, è stato Pino ne Il bello delle donne 3 e lo abbiamo visto salutare definitivamente il piccolo schermo con la partecipazione a Tutti pazzi per amore con Emilio Solfrizzi dal 2008 al 2011 nel ruolo del pallanuotista Gennaro Capone.

Raggiunto il grande successo in età adolescenziale, Adriano ha continuato a studiare e si è laureato all’Università La Sapienza di Roma in “Arti e scienze dello spettacolo“. Ha poi scelto di realizzarsi sul palcoscenico, o meglio, nel campo del teatro di strada con l’associazione Ippocampo teatro e culture della creatività.

Nel 2008 ha partecipato con successo alla rappresentazione teatrale Gomorra, tratto dal romanzo di Roberto Saviano e dal 2013 cura e firma la direzione artistica del Nest Napoli est Teatro.

LEGGI ANCHE ——-> Milly Carlucci, conoscete il marito? Ecco chi è il famoso ingegnere [FOTO]

LEGGI ANCHE ——-> Francesca Tocca e Raimondo Todaro in crisi? | Colpa di un ballerino di Amici

36 anni e non sentirli: la stessa energia dei tempi di Spillo

Oggi, a 36 anni, Adriano Pantaleo sembra ancora quel ragazzino indisponente e furbo che abbiamo conosciuto in Amico Mio: la sua spontaneità lo ha portato a diventare un bravissimo attore di teatro e cinema, ma ha conservato lo spirito che lo ha condotto al successo.

E anche la forma fisica è quella di una volta: il tempo per Spillo sembra non essere passato.