Albano Carrisi papà super geloso ? “Io devo essere coinvolto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:58

L’esordio della figlia Jasmine nel mondo della musica ha fatto in modo che i riflettori del gossip si concentrassero sul ruolo di Albano non come artista, bensì come papà.

Albano Carrisi papà geloso
Albano Carrisi – meteoweek

In questi anni Albano non ha mai fatto mancare il suo supporto ai figli, cercando di aiutare ognuno di loro nella realizzazione dei loro sogni e l’avvio della carriera nel mondo dell’arte, qualunque fosse il campo in cui volessero esprimere il loro talento.

Non a caso, ecco che oggi emerge un dubbio importante su Albano Carrisi: il cantante di Cellino San Marco è un papà geloso o molto liberale?

Albano Carrisi: un papà ingombrante?

Albano Carrisi ha sempre aperto le porte delle sue tenute ai magazine di cronaca rosa facendo vedere non solo la sua casa ma anche il rapporto che questo ha con ognuno dei figli.

Albano Carrisi papà geloso
Albano Carrisi – meteoweek

Il cantante di Cellino San Marco ha sempre ammesso di essere un uomo del sud, governato da sani principi e legatissimo alla sua famiglia tanto da realizzare nelle tenute una ‘Piazza Felice’ dove questi potessero riunirsi ogni volta che ne sentissero il desiderio… perché tornare a casa è come ‘tornare’ in un’isola felice. Ma, attenzione, perché i fan si chiedono se il cantante sia anche un papà ingombrante, anche un po’ geloso con le sue figlie.

“Questo lo lascio ai fidanzati”

Contrariamente a quello che molti fan potessero immaginare, Albano Carrisi sembrerebbe non sia poi così geloso, preferendo cedere questo arduo compito ai fidanzati e mariti delle figlie.

Albano Carrisi papà geloso
Albano Carrisi – meteoweek

Leggi Anche -> Albano Carrisi sempre più contrariato | “Quei testi non gli piacciono”

Leggi Anche -> Albano Carrisi accusato di nepotismo su Jasmine ? “Me ne guardo bene”

Non a caso, ecco che al settimanale Mio il cantante ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Mi creda, sarei un cretino se lo fossi. Sono un genitore molto attento, questo sì. Ma la gelosia per le mie figlie, tutte, non mi appartiene. Io sono il padre, non il fidanzato. Così, come padre devo essere informato e coinvolto sulle loro scelte, sulla strada che decidono di prendere, su quello che vogliono fare e come lo voglio fare. Tra l’altro la gelosia è un sentimento che proprio non mi appartiene: non lo sono stato nemmeno da innamorato, figuriamoci”.