Home Tv - Serie Tv e Fiction Cosa vedere oggi pomeriggio in tv | 21 luglio 2020 | I...

Cosa vedere oggi pomeriggio in tv | 21 luglio 2020 | I film da non perdere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49
CONDIVIDI

La guida ai migliori film in programmazione pomeridiana martedì 21 luglio 2020. Una ricca offerta per tutti i gusti sui canali in chiaro. Ecco quali sono i nostri consigli. 

Tanti i film e documentari in onda nel pomeriggio di martedì 21 luglio 2020. Per aiutarvi a scegliere cosa vedere, ecco quali sono secondo noi i titoli da non perdere e i film che consigliamo per divertirsi ed emozionarsi rimanendo a casa.

Oggi pomeriggio in tv | I Cavalieri del Nord Ovest

Andrà in onda alle ore 17.25 sul canale Rai Movie il film I cavalieri del Nord Ovest, western del 1949 diretto da John Ford. Il film fa parte della trilogia sulla cavalleria statunitense girata da Ford, seguendo Il massacro di Fort Apache (1948) e precedendo Rio Bravo (1950). Il lungometraggio ottenne l’Oscar alla migliore fotografia a colori nel 1950 (il secondo per Winton Hoch) ed è una delle opere visivamente più interessanti dirette da Ford. Il cast e la troupe, per la durata delle riprese, vissero in condizioni relativamente primitive nella Monument Valley. Molti dormivano in baracche sudicie con docce in comune. Il film fu completato in anticipo sulla tabella di marcia, restando ampiamente sotto il budget stabilito. Le riprese furono comunque tutt’altro che facili a causa dei dissidi con Ford e il resto della troupe. Ironicamente, alcune delle scene maggiormente iconiche del film furono create in seguito a furiosi litigi.

Leggi anche -> Adriano Celentano a Conte: “Fermi questa losca trattativa”

Oggi pomeriggio in tv | Rugantino

Andrà in onda alle 19.15 sul canale Rai Movie il film Rugantino, commedia del 1973 diretto da Pasquale Festa Campanile. Ambientato nella Roma del 1848, porta sul grande schermo il soggetto dell’omonimo musical di Garinei e Giovannini. Il protagonista è impersonato da Adriano Celentano, che recita in un romanesco contaminato dalla cadenza settentrionale dell’attore. Celebre è l’imitazione dell’accento romanesco di Celentano fatta dal comico Max Tortora, recentemente portata nuovamente in auge da Carlo Verdone, che ha condiviso un video divenuto virale su internet la scorsa estate registrato durante le riprese del suo ultimo film. Nella Roma papalina del 1848, il venticinquenne Rugantino, spaccone, arrogante e avverso a qualsivoglia lavoro, vive di espedienti aiutato dalla fida Eusebia, che egli spaccia per sua sorella. I due insieme ottengono vitto ed alloggio raggirando il Marchese Sacconi, un anziano prelato il quale, deceduto, non dona loro alcun lascito.

Oggi pomeriggio in tv | Preparati la bara!

Andrà in onda alle ore 14.00 sul canale Rai Movie il film Preparati la bara!, western all’italiana del 1968 diretto da Ferdinando Baldi. Il film, noto anche con il titolo Viva Django, rappresenta il prequel del film Django di Sergio Corbucci. Franco Nero rifiutò però il ruolo di protagonista nonostante fosse legato da contratto con la casa di produzione BRC. Per sostituirlo fu chiamato Terence Hill. Nel 1889 il senatore David Berry viene indicato come candidato alla carica di governatore dello stato e Django, suo amico, lo affianca come guardaspalle. David gli chiede supporto fino alle elezioni, ma Django ha diversi interessi e gli comunica che deve andar via per scortare un carico d’oro ai depositi federali di Atlanta.