Home Gossip Lodovica Comello mamma, la confessione: “All’inizio l’ho ripudiato”

Lodovica Comello mamma, la confessione: “All’inizio l’ho ripudiato”

Lodovica Comello ha raccontato alcuni aspetti che ha dovuto affrontare diventando una mamma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59
CONDIVIDI

Mentre tutti sono in fervente attesa della seconda stagione de L’Asciugona, Lodovica Comello si è presa del tempo per concedere un’intervista a TGCom24, dove ha potuto raccontarsi a cuore aperto, condividendo non solo momenti della sua carriera e progetti per il futuro, ma anche elementi che fanno parte della sfera più provata della sua vita.

Lodovica Comello è diventata mamma

L’Asciugona, cosa aspettarsi dalla seconda stagione

Prodotto da Dopcast, L’Asciugona è arrivata alla seconda stagione, dopo il successo avuto lo scorso Luglio con la prima stagione del podcast che è arrivato sulle maggiori piattaforme.

La nuova serie sarà composta da 10 episodi che tratteranno il tema della maternità e, dunque, della genitorialità in senso stretto. Argomenti, questi, che devono stare molto a cuore a Lodovica Comello, visto che ne sta avendo esperienza in prima persona proprio in questo periodo. Da quattro mesi circa, infatti, è la mamma del piccolo Teo, nato in piena emergenza coronavirus e dunque nato nel periodo di quarantena.

La maternità per Lodovica Comello

Il difficile periodo legato alla pandemia ha fatto sì che Lodovica Comello e il suo compagno Tomas Goldschmidt hanno dovuto affrontare il primo periodo del loro essere diventati genitori senza poter fare affidamento sull’aiuto di nonni, mamme o parenti.

Proprio questa esperienza in prima persona ha portato la Comello a parlare di questi aspetti del parto, in qualche modo sfatando l’aurea romantica che si collega a determinati aspetti. Non solo il parto, ma anche per esempio l’allattamento, che la donna ha dichiarato essere molto doloroso, al punto da piangere ogni volta che suo figlio le si attaccava al seno.

LEGGI ANCHE —-> Lodovica Comello è diventata mamma | La vita nonostante il Coronavirus

LEGGI ANCHE —-> Lodovica Comello in quarantena con il pancione: come sta

Lodovica Comello ha inoltre raccontato la ricerca difficile di un equilibrio, visto il contatto costante con suo figlio. “All’inizio l’ho ripudiato,” ha raccontato. “Mi sentivo soffocare, quasi ostaggio di questo bambino”. Lodivica Comello ha dichiarato che le sarebbe piaciuto che le persone avessero parlato anche degli aspetti più difficili della maternità, non solo delle cose belle.