Detox, come preparare una bevanda disintossicante direttamente a casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49

Sovente leggiamo nelle confezioni di tisane e bevande l’aggettivo detox. Un termine inglese oggi in voga più che mai, che altro non significa che disintossicante. Grazie a questa capacità, riusciamo a disintossicarci per l’appunto e a sgonfiare la pancia, oltre che eliminare i liquidi in eccesso dal nostro corpo. Ecco una bevanda detox, tutta naturale, da preparare direttamente a casa nostra.

Photo by – Stock Adobe

Detox, un aggettivo molto usato e sfruttato oggigiorno

Il termine detox è ultimamente uno dei più usati, e talora persino sfruttati, aggettivi, a livello di salute e di alimentazione. Non per nulla, alcuni supermercati, discount compresi, sono letteralmente affollati nelle loro scansie di tisane e bevande descritte come tali.

Ma che cosa significa tale parola? E’ un aggettivo inglese che significa semplicemente disintossicante. Pertanto se noi assumiamo tali bevande, riusciamo a disintossicare il nostro fisico, a sgonfiarci e a eliminare i liquidi in eccesso.

Insomma, possiamo tenerci in forma e sentirci bene con noi stessi, ovviamente se tale assunzione è coadiuvata da una sana alimentazione e da tanto movimento, compresa una buona attività sportiva. Tuttavia possiamo anche prepararci da soli, direttamente a casa nostra, delle semplici bevande detox, molto buone gustose ed economiche. Noi ve ne proponiamo una.

Photo by – Stock Adobe

Un’ acqua detox con menta, zenzero, cetriolo e limone, tutta da gustare

La bevanda detox assolutamente easy ma molto efficace per sgonfiare la pancia, il sogno proibito numero 1 di ogni donna e  -in realtà anche- dei maschietti odierni, è costituita dall’unione della semplice acqua naturale con  la menta, lo zenzero il  cetriolo e  il limone.

Ma andiamo per gradi: procediamo in primis a sbucciare il cetriolo, tagliarlo a fette e riporlo all’interno di una brocca piuttosto capace. Laviamo poi il limone, tagliamolo a pezzettini, eliminiamo i semi e aggiungiamolo alla brocca. A questo punto uniamo anche le foglioline di menta e lo zenzero ridotto a fettine e senza buccia. Ora non ci resta che versare l’acqua all’interno della brocca e far riposare la bevanda almeno 15 minuti prima di gustarla a temperatura ambiente o leggermente fresca. Se poi volete renderla ancora più gradevole, potete aggiungere senza eccedere, al fine di evitare a causa del freddo grandi emicranie o dolori allo stomaco, alcuni cubetti di ghiaccio. Potete anche decidere di riporli direttamente nel bicchiere. Evitate di berla tutta di un sorso e gustatevela un poco alla volta, sorseggiandola piano.

Ma per quale motivo tale bevanda raggiunge le proprietà detox tanto agognate?

Photo by – Stock Adobe

Leggi Anche -> Ricetta detox per depurare il colon dalle tossine in maniera naturale

Leggi Anche -> Come utilizzare e trarre beneficio dalla buccia di banana

Le proprietà dei suoi ingredienti

In primis il limone, sfruttatissimo in cucina anche per rendere più gustose le nostre pietanze e in casa per la pulizia e la sua igiene, possiede grandissime proprietà antiossidanti, antisettiche, depurative e digestive. La menta poi è altamente digestiva, disinfettante e antinfiammatoria, mentre lo zenzero possiede grandissime proprietà digestive e antinfiammatorie. Dulcis in fundo è in grado di bruciare i grassi. Infine, il cetriolo, che è ottimo tra l’altro per insalate  fresche ed estive, ha grandissime proprietà diuretiche, disintossicanti e digestive, oltre che depurative. Inoltre è ottimo per sgonfiare la pancia.