Nadia Toffa l’anniversario, il ricordo in esclusiva di Biagio D’Anelli: “Lei era una persona da ammirare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Nadia Toffa, in un modo o in un altro, ha segnato la vita di tutti coloro che hanno avuto il piace di incrociare la loro strada alla sua. Questa è una cosa che conosce benissimo anche Biaggio D’Anelli, noto opinionista televisivo e influencer.

Nadia Toffa l’anniversario – meteoweek

Biaggio D’Anelli durante la sua carriera ha avuto modo di conoscere Nadia Toffa negli anni di collaborazione con Le Iene, come lui stesso ha raccontato a noi di Meteoweek: “Ho avuto modo di conoscerla grazie a un autore de Le Iene, ovvero Antonio De Bonis nei due anni in cui ho collaborato in modo continuativo con il programma nell’organizzazione degli scherzi che venivano fatti ai vip, dove io appunto ero uno dei complici ed autore per scherzi che sono stati realizzati a Maurizio Mattioli, Emanuela Folliero…”.

Una serie di incontri speciali che ancora oggi Biagio D’Anelli custodisce con sé. Ma ecco di seguito il racconto che l’opinionista ha rilasciato in esclusiva alla nostra redazione.

Biagio D’Anelli – meteoweek

“Di lei ho ammirato tutto”

Chi ha avuto l’onore di conoscere Nadia Toffa ha cominciato a guardare la vita con occhi diversi, o attraverso i racconti fatti dalla giornalista sia nei suoi servizi che in redazione, o semplicemente davanti un caffè.

Grazie alla collaborazione con Antonio De Bonolis ho avuto modo di incontrare Nadia Toffa appunto nella redazione de Le Iene. Ciò che mi è sempre piaciuto di lei è proprio il suo ‘essere’ così come tutti erano abituati a vederla: una persona pulita, per bene, che faceva le cose giuste, tutte per bene, tutto preciso… di lei mi piaceva molto anche il modo in cui approfondiva le indagini per le sue inchieste– ha raccontato Biagio D’Anelli-. E, nonostante stesse affrontando la chemio, aveva sempre il suo splendido sorriso che era appunto invidiabile. Lei era una donna con una marcia in più, di lei ho ammirato tutto, la grinta, la voglia di vivere: Davide Parenti fa davvero bene a chiamarla ‘Guerriera’, perché lei lo era davvero”.

Nadia Toffa – meteoweek

Il consiglio di Biagio D’Anelli

A ogni modo, gli incontri tra Biagio D’Anelli e Nadia Toffa sono speciale anche per altri motivi, come ad esempio i consigli che la giornalista ha avuto modo di dargli durante alcuni momenti di confidenza: “Lei mi ha sempre consigliato di seguire la mia strada nel mondo dello spettacolo, perché questo è un mondo pieno di novità, sia che siano positive che negative”.

Leggi anche -> Nadia Toffa nel cuore di tutti | Il messaggio di Alessia Marcuzzi

Leggi anche -> Nadia Toffa ‘Donna Altalena’ | Il ricordo di mamma Margherita


Il tutto non finisce qui, dato che Nadia Toffa per Biagio D’Anelli non era solo la strepitosa giornalista che il mondo della televisione ha conosciuto, ma anche una persona da ammirare e a cui ambire se parla di ambizioni per la propria carriera:

Nadia Toffa, comunque sia, è una persona da ammirare e prendere come esempio, soprattutto per i giovani. Il suo percorso rappresenta la vera gavetta artistica, una persona che da sola nel mondo dello spettacolo e del giornalismo si è fatta spazio riuscendo a imporsi affrontando servizi di un determina peso. Nadia Toffa, con perseveranza, giorno dopo giorno, era riuscita ad ottenere dei determinati risultati ed essere una grande conduttrice e giornalista”.