Home Cinema The Rocky Horror Picture Show | il film cult degli anni ’70...

The Rocky Horror Picture Show | il film cult degli anni ’70 compie 45 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:11
CONDIVIDI

Il film musical The Rocky Horror Picture Show festeggia 45 anni dal suo (deludente) debutto al cinema.

Ci credete che un film cult come The Rocky Horror Picture Show, quando uscì il 14 agosto 1975 fu un flop totale? A testimoniare questa affermazione, le diverse critiche dell’epoca, le quali non furono per nulla clementi con la storia, i personaggi e la regia del film. In occasione dei suoi 45 anni dalla prima uscita al cinema, ecco alcune curiosità che riguardano le origini e il cast del celebre film.

Il musical più trasgressivo di sempre

Prima di diventare un film (con il tempo) di successo, The Rocky Horror Picture Show è stato un musical scritto e composto da Richard O’Brien, nella versione cinematografica, il maggiordomo che accoglie i ragazzi al castello, Riff Raff.

Nonostante sia stato bistrattato dai critici, il pubblico si è lasciato sedurre dalle ambientazioni gotiche ed erotiche del film. Scandaloso come pochi musical al mondo, The Rocky Horror Pictures Show, al suo interno gode anche di una colonna sonora di altissimo livello, con brani come The Time Warp oppure Sweet Transvestite interpretata dall’attore Tim Curry.

Che fine hanno fatto i protagonisti?

Nel film compaiono molti volti noti del mondo del cinema, che all’epoca erano poco più che trentenni o giù di lì. A guidare il cast, il grande Tim Curry che interpretava Frank N Furter. Oggi l’attore a causa di un ictus che lo ha colpito nel 2012 e costretto alla sedia a rotelle.

L’artefice del musical teatrale Richard O’Brien ancora oggi gode di una notevole popolarità soprattutto per aver creato questo capolavoro. Il suo essere sempre giovane, lo ha visto convolare a nozze nel 2013 all’età di 71 anni, per la terza volta.

La protagonista Susan Sarandon aveva circa 29 anni quando interpretò il ruolo di Janet Weiss. Per l’attrice quel ruolo così controverso, fu il vero trampolino di lancio per la sua carriera cinematografica. Barry Bostwick dopo aver interpretato Brad Majors non ha avuto più ruolo di una certa importanza. Infatti, le sue uniche partecipazioni sono state in serie tv e spettacoli teatrali.

Leggi anche:Time Warp | la nuova antologia sul cinema anticipata dalla prima clip

Leggi anche: Lo squalo | una nuova edizione in 4K pronta per il 45esimo anniversario

La sinossi di The Rocky Horror Picture Show

La coppia di fidanzatini formata da Brad Majors e Janet Weiss sono partiti per andare a trovare il loro ex professore dell’università. Durante il viaggio, la loro macchina rimane bloccata in un bosco durante un terribile temporale. Per cercare un aiuto, decidono di bussare alla porta di un castello, un po’ particolare. Ad accoglierli, un maggiordomo di nome Riff Raff insieme a Magenta, la domestica.

I due ragazzi spaventati dalla situazione, sono stati testimoni (e parte) del ballo sotto le note di Time Wrap. Dopo aver visto i protagonisti truccati e abbigliati in maniera trasgressiva, Brad e Janet decidono di scappare. Ecco che davanti a loro si palesa il Dottor Frank-N-Furter, impegnato nella realizzazione di una creatura mostruosa chiamata Rocky: un uomo alto, biondo e molto affascinante.

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

I fidanzati ormai risucchiati nel vortice di quello strambo gruppo di persone, scoprono anche l’amore carnale per la prima volta, grazie alla complicità del dottore e spettacoli teatrali promiscui. A loro si unirà anche il Dottor Everett V. Scott, che Frank crede sia suo rivale. Riusciranno Brad e Janet a tornare alla normalità, dopo questa esperienza?