The Greatest Showman | 5 motivi per vedere il film su Disney+

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:11

Il musical The Greatest Showman con Hugh Jackman è disponibile su Disney+! Ecco 5 motivi per non perdervi questo film che fa sognare grandi e piccini.

Il mese di agosto non è stato particolarmente ricco di novità nel catalogo della piattaforma streaming Disney+. Tra le poche gioie, merita attenzione il bellissimo musical The Greatest Showman scritto da Jenny Bricks e Bill Condon e diretto da Michael Gracey nel 2017. Un film così colorato, pieno di messaggi e coinvolgente era da tempo che non si vedeva e ora che è arrivato anche su Disney+, abbiamo pensato di incentivarvi nella visione del musical estrapolando 5 motivi che lo rendono irresistibile e adatto a un pubblico di tutte le età.

Essere diverso è bello!

La prima lezione di vita, che verrà recepita con entusiasmo soprattutto dai più piccoli è la consapevolezza e l’accettazione del diverso. I freak che decidono di affidarsi alle mani dell’impresario Phineas T. Barnum, sono un gruppo di uomini e donne (anche con la barba), alte e ‘diversamente alte’, tatuate dalla testa ai piedi ma con un grande talento nel mondo dell’arte. C’è chi riesce a intrattenere il pubblico con dei numeri di magia, chi con il trapezio, chi ammaestrando animali feroci e chi è in grado di far emozionare il pubblico colto e non, con poche note.

Nonostante il successo dello spettacolo, la parte ignorante della cittadina, li addita come dei fenomeni da baraccone, degli scherzi della natura che non meritano di vivere. Quando tutto sembra essere andato ormai perduto, il brano This Is Me cantato da Keala Settle, vi farà venire la pelle d’oca.

La colonna sonora da brividi

Proprio ricollegandomi all’ultima frase, la colonna sonora è uno dei punti di forza di questo film. A partire dal primo brano, che potrete ascoltare nella clip in alto, vi renderete subito conto del fantastico mondo creato da Barnum con tanti sacrifici. Tra le canzoni maggiormente apprezzate anche il duetto tra Zac Efron e Zendaya, in uno dei momenti più romantici del musical, intitolato Rewrite the star. Vi brilleranno gli occhi.

Leggi anche: Hamilton | Su Disney+ il musical senza sottotitoli in italiano

Leggi anche: Lady Macbeth | Scooter Braun e Channing Tatum produrranno il musical

Non arrendersi mai!

Nonostante le porte in faccia ricevute da quando era un ragazzino, Barnum ha sempre cercato di realizzare i suoi sogni. Determinato a conquistare la bella Charity quando era solo un bambino tutte le promesse che le aveva fatto nelle lettere è riuscito a mantenerle. Un esempio? La casa che da piccoli sognavano di avere per far crescere la loro famiglia. Il bello di questo film sta nella lezione che tutti dovrebbero mettere in pratica nella vita: mai arrendersi, anche quando un incendio distrugge il sogno di una vita.

Il cast perfetto per un film perfetto

Quando si pensa a The Greatest Showman è impossibile pensare ad altri nomi per il cast. Come un ingranaggio perfetto, a partire da Hugh Jackman, Michelle Williams, Rebecca Ferguson, Zac Efron e il resto dei freak, la macchina del circo Barnum viaggia che è una meraviglia. Tutti riescono a dare il giusto contributo per rendere qualcosa di inarrivabile. Bravi!

Leggi altre notizie di cinema: Clicca Qui

Il significato della parola Amore

Poteva mancare un sentimento tanto forte quanto l’amore in un film del genere? Il protagonista Barnum ha dimostrato che il vero amore esiste e lo si può incontrare anche in giovane età. Poi c’è l’amore verso se stessi, nel continuare a realizzare il proprio sogno nel cassetto e l’amore verso la propria famiglia, nei confronti delle due figlie nate dal matrimonio con Charity. Ci sarà spazio anche per gli errori e per le delusioni, ma ricordate che l’amore più grande e più vero resiste anche alle prove più difficili.