Barbara Palombelli cavia per il Covid-19 | La conduttrice di sì all’esperimento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

I mesi della quarantena da Coronavirus hanno fatto nascere una profonda preoccupazione per tutte le persone nel mondo, compresi i personaggi del mondo dello spettacolo dato che molti di loro ancora oggi raccontano del loro contagio dal virus. A rompere il silenzio in tal senso è stata anche Barbara Palombelli nella sua pagina Facebook.

Barbara Palombelli cavia per il Covid-19 – meteoweek

La pandemia da Coronavirus non può essere definita ancora oggi in remissione, dato che si tratta di una problematica esistente e che continua a diffondersi a macchia d’olio nel mondo per via dei contagi che continuano ad aumentare a vista d’occhio.

Nel frattempo, tutti siamo in attesa di leggere notizie positive circa l’avanzamento della ricerca in materia di vaccino, sperando che gli scienziati possano esprimersi in modo positivo. Non a caso, su questa tematica a rompere il silenzio è stata proprio Barbara Palombelli nonché moglie di Francesco Rutelli.

Barbara Palombelli – Meteoweek

Vaccino da Coronavirus: pronti volontari

Negli ultimi mesi in molti hanno imparato a convivere con la paura e a cercare di ridurre il contagio da Coronavirus. Non a caso, ecco che la speranza circa la possibilità di avere un vaccino il prima possibile cresce notevolmente.

Non a caso, nel coso delle ultime ore molti magazine, compresa la redazione di Leggo, hanno diffuso la notizia secondo la quale sono 90 i volontari che sono in lista per sperimentare il vaccino sviluppato all’azienda bio-tecnologica italiana Reithera, mente sono già stati selezionati su oltre settemila persone tra cloro che hanno provveduto a presentare la loro candidatura a partire dal 10 agosto al Servizio Sanitario Nazionale, tutte di età compresa tra i 18 e i 55 anni oppure tra i 65 e gli 85 anni iscritti. Ma il tutto non finisce qui.

Barbara Palombelli foto – meteoweek

Barbara Palombelli dice sì alla sperimentazione?

Ebbene sì, secondo quanto reso noto dalla redazione di Leggo, Barbara Palombelli si sarebbe resa disponile per la sperimentazione del vaccino conto il Coronavirus.

Leggi anche -> Barbara Palombelli beccata senza trucco: la trasformazione [FOTO]

Leggi anche -> Barbara Palombelli vuota il sacco: “Lo faccio due volte a settimana..”

In particolar modo, la moglie di Francesco Rutelli e conduttrice di Forum avrebbe dato la sua disponibilità attraverso la pubblicazione di un messaggio su Facebook dove avrebbe scritto: “Voglio fare da cavia per il vaccino…Come si fa?”. Dunque, a breve potremmo leggere anche un annuncio ufficiale da parte di Barbara Palombelli circa, appunto, l’accettazione della sua candidatura al vaccino contro il Covid-19?