Mastella lo multa, Salvini replica: “Mi occupo di vita vera e non di paturnie”

Matteo Salvini ha risposto, a Caserta, ad un giornalista che gli ha chiesto di commentare la decisione del sindaco di Benevento, Clemente Mastella. Quest’ultimo aveva fatto multare il leader della Lega poichè senza mascherina al comizio

Salvini indossa maglia del Benevento, curva Sud si ribella
Salvini indossa maglia del Benevento, curva Sud si ribella

“Mi occupo di vita vera e non di paturnie”. Così il leader della Lega Matteo Salvini ha risposto, a Caserta, ad un giornalista che gli ha chiesto di commentare la decisione del sindaco di Benevento, Clemente Mastella, che ha chiesto alla polizia locale di multare quanti l’altra sera al comizio della Lega nel capoluogo sannita erano senza mascherina. Un episodio prontamente finito sulle cronache nazionali. “Pensiamo che in Campania – ha aggiunto il leader del Carroccio – c’è gente che ha inaugurato ospedali inesistenti spendendo milioni di euro dei campani. Piuttosto che pensare ai malumori, mi occupo delle istanze dei cittadini che chiedono risposte su questi temi”.

Nella giornata di ieri, l’episodio che ha messo ai ferri corti il leghista e l’ex ministro. “Sarà multato per non aver indossato la mascherina”, le parole di Mastella.

“Manifestazione non autorizzata e senza le mascherine”

Mastella, nel corso del suo breve intervento, aveva aggiunto. “La manifestazione è avvenuta senza autorizzazione e in concomitanza con un’altra di protesta. Un comportamento – ha detto il primo cittadino di Benevento – in totale spregio alla normativa, che obbliga tutti dalle ore 18 in poi a indossare le mascherine anche all’aperto e in circostanze di potenziali assembramenti”.

mastella
Clemente Mastella – meteoweek.com

Leggi anche –> Video elettorale: imita il boss di Gomorra, bufera sul candidato

Leggi anche –> Malore improvviso, ragazzo di 15 anni muore tra le braccia dei genitori

La Polizia municipale, su incarico di Mastella, non si è fermata. Ha avviato, con l’ausilio di foto (alcune sono presenti anche nello stesso profilo di Salvini su Twitter) e immagini video, l’identificazione anche di coloro che si sono raggruppati intorno al leader della Lega, senza essere muniti di mascherina.