Rosalinda Celentano e Simona Borioni, perchè si sono lasciate? La verità

Ha fatto molto discutere la storia d’amore tra Rosalinda Celentano e Simona Borioni, spesso invitate ad eventi e in salotti televisivi per parlare del loro legame. E oggi, a distanza di quasi tre anni, sono ancora in molti a chiedersi il motivo della loro rottura. A rompere il silenzio è stata l’attrice.

Rosalinda Celentano e Simona Borioni, un’unione che ha fatto molto discutere

E’ stata una storia d’amore molto chiacchierata, non solo perché vissuta alla luce del giorno, ma anche e sopratutto per una delle sue protagoniste: Rosalinda Celentano. Un personaggio controverso che sta sempre sull’onda del pettegolezzo, in quanto figlia del “Molleggiato”. “L’altra” era l’attrice Simona Borioni, molto amata dal grande pubblico non solo per il suo talento ma anche per il suo fascino e la sua voce calda e sensuale. Ma se ha lasciato tutti di stucco apprendere del loro amore e -in particolare- del fatto che l’attrice si fosse innamorata di una donna, è stata poi la loro rottura, avvenuta come una sorta di “fulmine a ciel sereno”, a far chiacchierare maggiormente delle due. Ma per qualche motivo si sono lasciate? C’è stato – forse – un evento scatenante o semplicemente è arrivato il classico terzo incomodo?

La dipendenza dall’alcol le ha allontanate

A parlare della fine della loro love story, con la solita classe e la sua innata eleganza che la contraddistingue da sempre, è stata Simona, incalzata da Silvia Toffanin, in una puntata di Verissimo. “Sono stati quattro anni insieme non semplicissimi, per il problema della dipendenza dall’alcol. Stare accanto a una persona in fase di disintossicazione è una cosa molto complessa!”, ha rivelato tutta d’un fiato l’artista. Un problema – quello della dipendenza dall’alcol – certamente non da poco e non da sottovalutare e che sopratutto non si può risolvere in me che non si dica. Non per nulla la stessa ha anche aggiunto che “quando tali problemi sono riaffiorati lei non è riuscita a tenere botta“. Anche perché, come ha rivelato candidamente, “a stare accanto in quel momento così delicato e doloroso non c’era nessun altro”: difatti lei non ha mia incontrato la famiglia Celentano. Ha inoltre aggiunto, essendone fermamente convinta, che “se lei e la famiglia di Rosalinda si fossero tenute per mano avrebbero potuto fare da cuscinetto e da rete ai problemi della donna”.

Leggi Anche ->Rosalinda, torna in tv la figlia di Adriano Celentano: ecco dove la vedremo

Leggi Anche ->Adriano Celentano sull’emergenza coronavirus: “Ho paura ma…”

Il loro addio, ” una doccia fredda”

Ma a distanza di tempo, Simona prova ancora dei sentimenti per lei? Durante la sua ospitata sempre a Verissimo, aveva affermato con un pizzico di sana emozione: “Adesso penso a me. Lei deve imparare prima ad amarsi, altrimenti non potrà amare nessuno!”. Tuttavia a dare notizia della fine delle loro unione non è stata Simona, bensì Rosalinda, che lo ha fatto tramite un comunicato. “Non ne ero al corrente. Una doccia fredda! Dopo il comunicato ci siamo sentite, lei tenta ancora, a suo modo quanto mi ama e quanto ancora è legata a me!”, ha dichiarato a tal proposito uno schietta e delusa Borioni. E se dietro alla stesura e all’invio di tale comunicazione ufficiale ci fosse “lo zampino” della famiglia di Rosalinda, che in realtà, visto che non ha mai voluto incontrarla, per lo meno stando all’ascolto delle dichiarazione dell’attrice, ha dimostrato di non approvare la loro liason?