Coronavirus, calano i contagi, record tamponi: quasi100 mila

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

Si registra un lieve calo di contagi, la vittima, dopo le 9 di ieri, è solo una. È allarme in Sardegna, a Sassari il Vice Sindaco ha deciso che le mascherine saranno obbligatorie anche all’aperto.

Bollettino coronavirus calano i contagi mascherine a Sassari anche all'aperto

Il ministero della Saluta registra un lieve calo dei contagi da coronavirus in Italia: sono 1.444 (contro i 1.462 di ieri) nelle ultime 24 ore. Una sola vittima, invece, dopo le 9 di ieri. Nuovo record dei tamponi che sfiorano quota 100 mila (sono 99.108).

Sassari, mascherine anche all’aperto

Il vice sindaco della città di Sassari Gianfranco Meazza, ha deciso che le mascherine saranno obbligatorie anche all’aperto 24 ore su 24. L’ordinanza sarà valida da domenica 30 agosto 2020 al 7 settembre, a seguito dell’impennata dei casi nel nord Sardegna. La prescrizione riguarda gli “spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, parchi) laddove per la natura, idoneità e caratteristiche fisiche di detti luoghi sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale, come fermate di mezzi pubblici, spazi antistanti esercizi commerciali, o uffici pubblici o di interesse pubblico”.


LEGGI ANCHE:


Bollettino coronavirus calano i contagi mascherine a Sassari anche all'aperto

Sospesi i balli

Nel provvedimento è anche specificato che, vi sarà la sospensione all’aperto o al chiuso dei balli sia nelle discoteche che nelle sale da ballo e “locali assimilati destinati all’intrattenimento o che si svolgono in lidi, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico.