È morto Caesar Cordova, l’attore di Scarface e Carlito’s Way

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:42

Caesar Cordova è morto per cause naturali all’età di 84 anni. Era noto come caratterista e aveva recitato accanto ad Al Pacino.

Morto Caesar Cordova attore in Scarface e Carlito's Way accanto ad Al Pacino

Caesar Cordova è morto mercoledì ad Atlantic City, nel New Jersey. Ha lasciato la moglie Gladys Gomez e i loro quattro figli: Panchito, Luis, Ana ed Elena. E tre figli avuti da un precedente matrimonio: Damarys, Abigail e Jesse.

La carriera cinematografica

Cordova è cresciuto a New York e si è formato all’Actor’s Studio, aveva fatto anche numerose apparizioni a Broadway e aveva debuttato nel 1969 con Al Pacino in “Does a Tiger wear a Necktie?”. Molte le apparizioni dell’attore in importanti serie tv come ‘Csi:Miami’, ‘Nypd Blue’, ‘Kojak’, ‘The A-Team’ e ‘Cagney & Lacey’.

Morto Caesar Cordova attore in Scarface e Carlito's Way accanto ad Al Pacino


LEGGI ANCHE:


L’attore, che aveva iniziato la sua carriera ricoprendo ruoli in televisione, si è poi fatto notare accanto ad Al Pacino in film come Carlito’s Way dove interpretava il barbiere e Scarface, dove interpretava la parte del cuoco di un taco stand. L’attore ha partecipato anche a ruoli ‘minori’ in Where the Buffalo Roam, con Bill Murray, Nighthawks con Sylvester Stallone e Billy Dee Williams, Cutter’s Way con Jeff Bridges e Shark’s Treasure.

Morto Caesar Cordova attore in Scarface e Carlito's Way accanto ad Al Pacino

Panchito Gómez

Il figlio Panchito ha seguito le orme del padre ed è a sua volta un attore. È stato incoraggiato dal padre, che gli ha fatto fare un’audizione per una parte nella seconda stagione di Sesame Street per ‘The Children’s Television Workshop’. Ha fatto un’audizione con Raúl Juliá diventando così il primo attore bambino nominato nei titoli di coda della serie.