Non lo ami più? Tutti i segnali per capire se la tua storia è finita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:39

I sentimenti possono cambiare nel corso del tempo. Spesso però è difficile capirlo e accettarlo. A seguire tutti gli indizi per capire se non è più amore.

 

Amore al capolinea? Scopri se è giunta l’ora di chiudere la tua relazione!

Può accadere dopo anni di relazione, o solo dopo pochi mesi, che una storia d’amore che era perfetta, non soddisfi più le esigenze di uno o entrambi i partner. Ma perchè accade? Molto spesso semplicemente, il sentimento viene a mancare. Può trattarsi di incompatibilità caratteriale, sessuale, possono influire problemi personali che inevitabilmente si ripercuotono sulla relazione. Spesso, accade che pur avvertendo che qualcosa sia cambiato, non si ha il coraggio di ammetterlo a se stesse e al proprio compagno. La paura di ricominciare  una vita senza la persona che abbiamo amato e a cui siamo ancora legate, può costituire un ostacolo, tanto da non ascoltare la voce interiore che ci suggerisce di troncare la relazione.

I campanelli d’allarme da non sottovalutare per comprendere se non ami più il tuo compagno

Ecco una lista degli atteggiamenti che si mettono in pratica frequentemente quando non si è più innamorate.

Mancanza di condivisione. Quando si è innamorati, non esiste cosa che il partner non possa o non debba sapere. Il desiderio di condivisione è spontaneo e naturale. Se ad un tratto, non vuoi più parlare con lui, non avverti l’esigenza e la voglia, potrebbe essere sintomo di un amore che non è più forte come un tempo.

Improvvisa voglia di conoscere persone nuove. Prima trascorrevi intere giornate con lui, il tempo volava e nessuno poteva distogliere la tua attenzione. Lui per te era unico.Improvvisamente, però qualcosa è cambiato. Ti ritrovi a fantasticare su come potrebbe essere la tua vita da single o in compagnia di un’alto ragazzo? Attenzione, forse non sei più innamorata.

Hai voglia di trascorrere il tempo da sola. Ad un tratto, hai voglia di indipendenza. Non ti era mai successo, ma ora hai bisogno di uscire senza di lui, di viaggiare senza coinvolgerlo, insomma di fare esperienze senza che lui sia presente. Anche in questo caso, potrebbe trattarsi di un sintomo di un amore al capolinea.

Non desideri il contatto fisico con lui. Non si fa riferimento al solo rapporto sessuale, ma alla voglia di toccarsi, sfiorarsi, accarezzarsi. Se non tolleri che lui ti dia la mano, se un suo abbraccio ti genera fastidio è probabile che tu, non sia più innamorata.

LEGGI ANCHE—->Ecco cosa succede se bevi un po’ d’olio d’oliva al mattino

LEGGI ANCHE—->Essere sempre di cattivo umore fa ingrassare! Lo dice la scienza

Non sei nemmeno un po’ gelosa. All’inizio della vostra storia eri gelosissima. Ora, invece, non ti importa più. Potrebbe anche trovarsi faccia a faccia con la donna più avvenente del mondo, ma a te non importerebbe ugualmente. Occhio! La gelosia patologica è da condannare, ma se non ti importa più di lui, potrebbe darsi che l’amore si sia esaurito.