Home Gossip Giorgia svolta sensuale | Topless bollente | Lo scatto

Giorgia svolta sensuale | Topless bollente | Lo scatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
CONDIVIDI

Da quando è diventata mamma Giorgia è diventata più bella che mai! Solare e simpatica, ama ammaliare i suoi sostenitori sui Social, con scatti di vita quotidiana. E nelle ultime settimane li ha voluti rallegrare con scatti al mare: uno in particolare in topless li ha mandati letteralmente in delirio… Lei è pazzesca!

Photo by – Instagram

Giorgia e la sua svolta sexy

E’ una grande interprete e un’ artista molto apprezzata, Giorgia Todrani, meglio conosciuta con il semplice nome di Giorgia. Classe 1971, ha alle sue spalle una lunga gavetta e un curriculum artistico di tutto rispetto, fatto di vittorie importanti al Festival di Sanremo e di milioni di dischi venduti, oltre che di singoli di ragguardevole successo.

Chiacchieratissima in passato per la sua giovanile storia con il compianto Alex Baroni, ha da tempo trovato la serenità affettiva con Emanuel Lo, nonché padre del suo primogenito Samuel, che oggi ha 10 anni.

E nel diventare genitore ha anche assunto molto fascino in più e una maggiore sicurezza anche per quanto concerne la sua fisicità: non per nulla ha osato maggiormente anche nella scelta degli outfit, diventati più femminili e sensuali. Inoltre ha deciso anche di portare i capelli più lunghi, mossi e ribelli.

E se durante il lungo ed estenuante lockdown ci ha tenuto compagnia, come la maggior parte dei vip nostrani e internazionali, con scatti, video e dirette in cui appariva in versione acqua e sapone, di recente ha voluto deliziarci con fotografie che la ritraevano in vacanza a Otranto, in Puglia, con la sua meravigliosa famiglia.

Ma è uno di essi in particolar modo a mandare letteralmente in delirio i suoi numerosi fan. Lei è pazzesca!

Photo by – Instagram

Bellissima e sorridente in topless: i fan in delirio sui Social!

Sorridente con i capelli scuri mossi e con indosso un paio di occhiali da sole a specchio, molto glamour ed eleganti, l’artista si mostra al vasto popolo del Web. Tra le braccia tiene amorevolmente la sua gatta nera, che come lei guarda dritta in camera, quindi verso l’autore di questo splendido scatto.

La pelle di Giorgia è leggermente ambrata, o meglio abbronzata, sebbene, come scherza la stessa, mettendo in chiara luce la sua innata ironia, “Non sia abbronzata come la sua adorata micina”.

Ma ciò che ha immediatamente messo agitazione ai suoi fan è il fatto che lei, sdraiata in posizione prona, non indossa il reggiseno: dunque è in topless! Ovviamente, vista la posizione, non è permesso intravedere il suo seno ma solo la sua meravigliosa schiena, che tuttavia non mostra segni del costume! Pertanto si può intuire che la cantante romana ami sovente prendere il sole in questa maniera.

Tantissimi i like e i commenti positivi dei fan, tra i quali alcuni vip, come Pino Quartullo, Paola Iezzi e Antonella Clerici. La splendida Paola Barale si è invece limitata a un semplice like.

Photo by – Instagram

Leggi Anche -> Amici, Maria Zaffino topless al mare | L’ex Maestra divina a 42 anni

Leggi Anche -> Sarah Altobello topless dell’anno | Fuori proprio tutto | Foto bollino rosso

Nuda per dire “no” alla violenza sulle donne

Tuttavia Giorgia già qualche anno fa aveva lasciato letteralmente a bocca aperta sia gli addetti ai lavori che i suoi fan, sempre più numerosi, mostrandosi in un suo videoclip senza veli. Ma se lo ha fatto non era per scandalizzare o mostrare la sua fisicità, bensì per combattere un’autentica piaga sociale, ovvero la violenza sulle donne.

Si tratta del pezzo Non Mi Ami, che racconta la fine di un amore e la successiva riappropriazione di sé. Il videoclip dove l’artista si mostra indifesa ma con un’innata voglia di ricominciare, è stato girato dal compagno, nonché padre di suo figlio Samuel, il regista, coreografo e scrittore Emanuel Lo.

Una scelta certamente forte, che però è riuscita a convincere tutti, poiché lei non risulta mai e poi mai volgare, ma al contrario assolutamente convincente nel suo grido di colore e di accusa, perché allora, come ora più che mai è giunto il momento di dire basta alla violenza sulle donne e su ogni essere vivente.