Bonus fino a 300 euro l’anno per chi paga con le carte: ecco da quando

Bonus fino a 300 euro l’anno per chi paga con le carte: ecco da quando. Ecco in cosa consiste il piano cashback che il Mef sta studiando

Bonus di 300 euro l'anno per chi paga con le carte: ecco da quando
Bonus di 300 euro l’anno per chi paga con le carte: ecco da quando

Il governo intende dare un bonus fino a 300 euro l’anno per coloro che a partire dal 1 dicembre compreranno pagando con carte di credito e bancomat. L’importo verrebbe riconosciuto per spese documentate fino a 3000 euro. Si tratta di un pino cashback che il Ministero dell’Economia sta studiando con Palazzo Chigi.

Leggi anche:—>Conte alla Festa dell’Unità:”Se mi sento a casa mia? Applausi sentiti e calorosi”

Leggi anche:—>Covid, stop a sperimentazione vaccino AstraZeneca: reazioni “non spiegabili”

Il premier Conte avrebbe chiesto agli operatori Nexi, Sia, Mastercard, Visa ecc. un nuovo input per l’adeguamento tecnologico. Per realizzare il suddetto piano vi sono alcuni passaggi da compiere, a partire dalla rendicontazione delle transazioni tramite PagoPa e piattaforme bancarie nonché il passaggio delle informazioni all’Agenzia delle Entrate. È inoltre necessario il via libera del Garante della privacy e della Corte dei Conti. Previsto anche un limite minimo di operazione al fine di incentivare l’uso delle carte anche per acquisti con pochi euro, cosa che gli esercenti combattono per via delle commissioni troppo esose per piccoli importi.