Home Gossip Rissa a Tu si que vales: Rudy Zerbi furioso con il concorrente

Rissa a Tu si que vales: Rudy Zerbi furioso con il concorrente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
CONDIVIDI

Rudy Zerbi si scatena contro un giovane a Tu si que vales: ecco cosa è accaduto nel famoso programma di Canale 5.

Rudy Zerbi
Rudy Zerbi- Foto tv- meteoweek

Sul palco di Tu si que vales si alternano talenti desiderosi di dimostrare cosa sono in grado di fare davanti agli occhi della giuria, composta da eccellenti nomi del mondo dello spettacolo.

Nell’ultima puntata si è presentato il giovane Lucillio Jr. Zizzo che ha avuto un duro scontro con Rudy Zerbi, seduto tra i giurati.

Compositore autodidatta attacca Zerbi

Il 24enne musicista si è presentato come compositore autodidatta. Lucillio ha affermato di aver già prodotto molti brani: “Ho iniziato lo scorso dicembre, ho scritto 322 brani al pianoforte in sei mesi”.

Non è tutto: il giovane ha definito il suo talento come un “dono dal cielo”, scatenando la curiosità e l’aspettativa da parte del pubblico. Aspettativa totalmente delusa, al punto che Zerbi non si è riuscito a trattenere e ha deciso di commentare in modo piuttosto colorito.

Lucillio, visibilmente punto dalle parole di Zerbi, ha dimostrato di essere molto suscettibile e in modo molto poco umile ha risposto al giurato: “Stai scherzando? Hai capito chi hai di fronte?”.

“Credo di sì, ma per educazione non parlo”, ha replicato il giudice continuando a mantenere i toni bassi. Ma il concorrente ha continuato: “Tu sei capace? Allora stai zitto”, rivolgendosi a Rudy e sottolineando il fatto che per lui quel giurato fosse “nessuno”.

Lucillio a Tu si que vales
Lucillio a Tu si que vales- Foto Ig- meteoweek

LEGGI ANCHE ——-> Svolta sensuale di Talisa | La ballerina come non l’avete mai vista

LEGGI ANCHE ——-> Talisa ci ripensa | La ballerina lascia senza parole Javier

Rudy Zerbi messo in discussione da un giovane in tv

Ricevuti i 4 no dalla giuria, Lucillio ha avvisato: “Me lo vado a prendere in America il successo”. Ma non ha smesso di puntate il dito contro Zerbi, reo di aver criticato la sua esibizione. “Ma tu sai suonare? Chi sei? Cosa hai fatto nella vita?”, gli ha gridato.

Lucillio ha forse dimenticato di trovarsi di fronte ad un discografico di successo che lavora da anni nel mondo della musica avendo a che fare con grandi artisti internazionali?