Scienza: svelate le cose che ci rendono realmente attraenti!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:19

E’ innegabile, la bellezza gioca un ruolo importante nella seduzione. Ma non è la sola caratteristica che rende attraente una persona.

La bellezza è una calamita, ma solo agli inizi di una conoscenza

Secondo uno studio condotto da un gruppo di psicologi dell’Università di Cambridge, la bellezza fisica non è un elemento chiave per risultare attraenti.  I ricercatori hanno analizzato il comportamenti di circa 150 persone, uomini e donne di età compresa tra i 21 e 55 anni, intenti a conoscersi per la prima volta.  I partecipanti sono stati “ rinchiusi “ in una casa ed è stato chiesto loro di interagire. Istintivamente, sia uomini che donne, si sono avvicinati a persone dall’aspetto gradevole. E questo, non ha sorpreso i ricercatori. L’aspetto fisico è quindi risultato essere l’elemento numero uno che spinge uno a conoscere una donna e viceversa. Ma, poi è accaduto qualcosa di insolito.

Essere belli? Non basta per essere indimenticabili

Gli psicologi hanno dunque capito che l’aspetto esteriore è importante durante la prima fase di conoscenza, poi subentrano altre dinamiche. Gli esperti si sono infatti accorti che, dopo una prima e fugace chiacchierata con la persona che aveva per prima attirato l’attenzione per una questione puramente estetica, poi i partecipanti man mano cercavano il contatto con persone meno belle ma più simpatiche.  Gli psicologi hanno compreso che, la sicurezza che le persone oggettivamente belle talvolta ostentano, può spaventare l’interlocutore, tanto da indurlo alla fuga. Fenomeno che si è verificato soprattutto per quanto riguardo il sesso maschile nei confronti di donne particolarmente avvenenti. Così, quasi tutti i partecipanti alla fine dello studio hanno dichiarato di aver subito notato le persone vistosamente belle, ma di aver preferito di gran lunga il tempo trascorso con persone meno seducenti, ma divertenti, solari e sarcastiche.

L’esperimento ha dunque messo in evidenza che  la simpatia, il sarcasmo, la genuinità sono tutte caratteristiche necessarie per “attrarre”. Un bel viso, un bel corpo, indubbiamente catturano l’attenzione, ma un bel carattere e una forte personalità seducono in modo “permanente”. Infatti dallo studio è emerso che mentre i belli ma “spocchiosi”erano stati subito dimenticati, le persone con molto carisma hanno ricevuto molti inviti e richieste di frequentazione.

LEGGI ANCHE—->Ecco cosa succede se bevi un po’ d’olio d’oliva al mattino

LEGGI ANCHE—->Essere sempre di cattivo umore fa ingrassare! Lo dice la scienza

E’ stato dunque accertato che le bellezza può risultare una “carta vincente” ma solo nel breve periodo. I partecipanti hanno infatti dichiarato che per instaurare una relazione stabile e a lungo termine, ciò conta è l’intelligenza e la simpatia.