Eleonora Daniele inorridita a Storie Italiane | Bufera Achille Lauro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:33

Il caso Achille Lauro è stato oggetto di discussione durante la nuova puntata di Storie Italiane condotto da Eleonora Daniele. In particolar modo a far discutere troviamo la dichiarazione rilasciata proprio dalla conduttrice. Ecco di cosa si tratta.

Eleonora Daniele inorridita a Storie Italiane – MeteoWeek

Achille Lauro, per certi versi è il caso fenomeno della musica moderna in quanto personaggio che riesce a mettere sia d’accordo chi lo ama, alimentando anche la bufera per coloro che invece non gradiscono il suo modo di fare musica.

La stessa Wilma Goich durante il programma ha parlato di Achille Lauro come una copia moderna di Renato Zero, e quindi grande provocatore e non solo. L’artista, dunque, sarebbe solamente un pretesto per far capire come sia cambiata la musica oggi grazie anche ai social.

Eleonora Daniele Storie Italiane – MeteoWeek

“Mi prendo la responsabilità”

Bene o male purché se ne parli, è una regola che è sempre valida? Il caso Achille Lauro oggi alimenta il dibattito nel programma di Eleonora Daniele, insieme agli ospiti della puntata.

Nei testi dell’artista, e di altri colleghi, sono presenti oggi moltissime parolacce una cosa che, come testimoniato da Don Backy, anni fa era davvero impensabile e che oggi invece è assolutamente normale.

Eleonora Daniele parla di immagini e di come queste siano importanti puntando il dito contro una foto condivisa su Instagram da Achille Lauro: “L’ultima foto che ho visto, perdonatemi, ma mi ha inorridita. Io lo dico, mi prendo la responsabilità d quello che dico. Mi ha inorridita perché ha una catena per terra e un altro ragazzo, un essere umano, avvolto da una catena al collo e in ginocchio”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

È l’ora del Tè speciale con la mia amica. Maleducata. Il video. Fuori ora

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol) in data: 22 Set 2020 alle ore 5:11 PDT

Lory Del Santo sul caso Achille Lauro

Dopo l’intervento di Wilma Goich che parla di un qualcosa di programmato, definendo Lauro volutamente un provocatore.

Leggi anche -> Storie Italiane , caso Achille Lauro | Francesca Barra : “Spregiudicata libertà”

Leggi anche -> La famiglia di Achille Lauro: dal padre magistrato ai parenti funzionari dello Stato

Lory Del Santo Storie Italiane – MeteoWeek

A intervenire sulla questione è stata anche Lory Del Santo subito in difesa dell’artista dicendo la sua opinione a Storie Italiane:

“Io ho conosciuto Achille prima che diventasse così, aveva già il suo modo di fare arte, di raccontare la sua storia sulla pelle. Tu non puoi programmare una mela che poi diventa una pera… è già nel dna per poi diventare un artista del genere. Certo, avrà qualcuno che lo consiglia su cosa indossare ma sullo scritto è intrinseco”.