Palermo, il sindaco Orlando pubblica volti e targhe di chi sporca la città (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha pubblicato tramite Facebook i volti e le targhe dei cittadini che sporcano e vandalizzano la città. ” Se qualcuno vuole denunciarmi faccia pure; non vedo l’ora d’incontrarlo in un’Aula di Tribunale”.

palermo sindaco orlando mostra chi sporca la città
fotogramma tratto dalla pagina Facebook del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando

Leoluca Orlando, primo cittadino di Palermo, ha pubblicato nelle scorse ore su Facebook i volti e le targhe dei cittadini che sporcano e vandalizzano la città. Nell’ultima serie di post condivisa pubblicamente dal sindaco, infatti, sono visibibili video e immagini di veri e propri “atti incivili” avvenuti negli ultimi giorni nel capoluogo siciliano. In un video registrato dalle telecamere di sicurezza, ad esempio, è stato immortalato un atto vandalico perpetrato da due ragazzi contro una stazione del “bike-sharing” cittadino. In un altro, invece, è possibile vedere due uomini che smaltiscono rifiuti ingombranti in modo irregolare. Il tutto, con i volti dei protagonisti ben visibili e riconoscibili al pubblico del web.

Contro la #minoranzapalermitana

Intanto alcune "piccole puntate" e venerdì ci sarà il puntatoneC'è a Palermo una #minoranzapalermitana di incivili e criminali. A volte isolati e a volte organizzati. Certamente sono pochi, agiscono nell'ombra della notte e a volte in pieno giorno. Certamente e sopratutto sono ben visibili i danni che arrecano alla nostra città. Da oggi ho deciso dar loro un po' di notorietà. E alla #maggioranzapalermitana che si indigna e vuole aiutare le istituzioni e le forze dell'ordine rivolgo l'invito a denunciare. Chi vuole, può inviare i suoi video e le sue foto a minoranzapalermitana@gmail.com

Gepostet von Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo am Dienstag, 29. September 2020

“Una minoranza di incivili e criminali”

C’è a Palermo una #minoranzapalermitana di incivili e criminali. A volte isolati e a volte organizzati. Certamente sono pochi, agiscono nell’ombra della notte e a volte in pieno giorno. Certamente e sopratutto sono ben visibili i danni che arrecano alla nostra città. Da oggi ho deciso di dar loro un po’ di notorietà. E alla #maggioranzapalermitana che si indigna e vuole aiutare le istituzioni e le forze dell’ordine rivolgo l’invito a denunciare. Chi vuole, può inviare i suoi video e le sue foto a minoranzapalermitana gmail.com”.

Recitano così i quattro post pubblicati da Leoluca Orlando sulla propria pagina Facebook, mentre riprendono diversi cittadini compiere atti vandalici e incivili. Una risposta, quella del sindaco, che ha fatto alzare la voce a tanti suoi concittadini – alcuni di loro indignati per i volti “in bella vista” dei “criminali”.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


“Sono cosciente del fatto che sia una misura estrema“, ha affermato però Orlando. Proseguendo: “Ma francamente, non se ne può più. Una minoranza di palermitani incivili e criminali che danneggia il decoro e l’igiene della città e i suoi servizi non può costringere la Polizia municipale e le aziende a interventi h24 o a un controllo della città centimetro per centimetro. Non può esserci un agente di polizia per ogni cittadino, non può esserci uno spazzino per ogni cittadino. Chi ha scelto di stare dalla parte dell’illegalità e dell’inciviltà si assume da oggi la responsabilità di ‘metterci la faccia’ davanti ai suoi concittadini. E se qualcuno ha voglia di denunciarmi faccia pure; non vedo l’ora d’incontrarli in un’Aula di Tribunale”.

Contro la #minoranzapalermitana

C'è a Palermo una #minoranzapalermitana di incivili e criminali. A volte isolati e a volte organizzati. Certamente sono pochi, agiscono nell'ombra della notte e a volte in pieno giorno. Certamente e sopratutto sono ben visibili i danni che arrecano alla nostra città. Da oggi ho deciso dar loro un po' di notorietà. E alla #maggioranzapalermitana che si indigna e vuole aiutare le istituzioni e le forze dell'ordine rivolgo l'invito a denunciare. Chi vuole, può inviare i suoi video e le sue foto a minoranzapalermitana@gmail.com

Gepostet von Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo am Montag, 28. September 2020