Tu sì que vales: le anticipazioni della quarta puntata, in onda dalle ore 21:35

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

Belen, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara torneranno in onda con la quarta puntata di Tu sì que vales, in onda alle ore 21:35 . 

Tu si que vales – Fonte: Facebook

Tu sì que vales del 3 ottobre 2020

Tu sì que vales, il programma in onda il sabato sera su Canale 5, alle ore 21:35, è pronto a tenere compagnia anche questa sera con la conduzione di Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Presenti anche Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi, nel ruolo di giudici, e Sabrina Ferilli.

In occasione della quarta puntata del programma, nello Studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma, si esibiranno talenti di tutte le età, pronti ad ammaliare i giudici in studio e il pubblico a casa. Visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play, sarà disponibile anche dopo la messa in onda, nella sezione On Demand.

Tu si que vales – Fonte: Facebook

I concorrenti del programma

Tra le caratteristiche più apprezzate del programma vi è la presenza di talenti di ogni età, dai 0 ai 100 anni. La scorsa settimana, ad esempio, non sono mancate performance divertenti e allo stesso tempo emozionanti, come quella di Alessandro che, a soli 5 anni, ha mostrato di suonare perfettamente la batteria, esibendosi sulle note dei System of a down, gruppo heavy metal. Da ricordare, poi, l’emozionante ’esibizione di Elisabetta che ha interpretato Donna di Mia Martini.

LEGGI ANCHE –> Che tempo che Fa, il dramma di Paola Perego: “Mi sono dovuta curare”

LEGGI ANCHE –> Rai, le nomine: Franco Di Mare nuovo direttore di Rai 3

Da menzionare poi il circuito alternativo della Scuderia di Gerry Scotti dove vengono accolti i talenti più divertenti che conquistano il pubblico a casa e la giuria con la loro simpatia. La settimana scorsa, ad esempio, è giunto Claudio Andreotti, un pensionato con la passione per la magia. Dopo aver seguito un corso durato un anno, si è presentato sul palco presentando il noto gioco di carte nel quale bisogna indovinare la carta misteriosa. Alla fine il numero non ha convinto, ma Gerry Scotti ha comunque deciso di accoglierlo nella sua scuderia.