Covid alla Casa Bianca: imperversava già da tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Un alto funzionario della sicurezza della Casa Bianca, Crede Bailey, è gravemente malato di Covid-19 ed è ricoverato in ospedale da settembre, secondo quattro persone che hanno familiarità con le sue condizioni.

Covid Casa Bianca da tempo alto funzionario malato
Lo ha riferito Bloomberg, aggiungendo che la Casa Bianca non ha divulgato pubblicamente la notizia della malattia di Bailey. Il funzionario si è ammalato prima dell’evento del Rose Garden del 26 settembre tenuto dal presidente Donald Trump per annunciare la scelta di Amy Coney Barrett alla Corte Suprema, che è stato collegato a più di una dozzina di casi di contagio. Un portavoce della Casa Bianca ha rifiutato di commentare le condizioni di Bailey.


LEGGI ANCHE:


Si tratta del responsabile dell’ufficio di sicurezza della Casa Bianca, che gestisce le credenziali per l’accesso alla Casa Bianca e lavora a stretto contatto con i servizi segreti sulle misure di sicurezza in tutto il complesso. Dipendente federale in carriera che raramente è apparso nei notiziari, Bailey è stato coinvolto in una controversia lo scorso anno sulle autorizzazioni di sicurezza concesse alla figlia di Trump, Ivanka Trump, e al genero Jared Kushner.


Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek


Bailey ha testimoniato in privato al Comitato di supervisione della Camera che non ha subito pressioni da parte di altri alla Casa Bianca per concedere autorizzazioni.