Roberto Alessi scatenato a Storie Italiane : “Ti piglia il bom bom bom”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

L’intervista che Eleonora Daniele ha fatto a Valeria Marini si è poi trasformato in momento di satira tra la soubrette e Roberto Alessi, direttore di Novella 2000. Il giornalista si è lasciato andare a un piccolo commento fatto sulla canzone della Marini.

Roberto Alessi scatenato a Storie Italiane – MeteoWeek

La puntata di Storie Italiane oggi è stata molto animata per via del dibattito che è stato messo in atto circa il cambiamento della musica negli anni, un tema che sta molto a cuore a Roberto Alessi che ha molto difeso i giovani artisti italiani che non sempre scrivono dei testi che inneggiano alla violenza, ma che invece sono in grado di realizzare dei capolavori che più avanti negli anni saranno in manifesto della musica che ascoltiamo oggi nelle radio.

Non a caso, ecco che Roberto Alessi spiega di esser stato colpito dalla canzone di Valeria Marini.

Storie Italiane – MeteoWeek

Roberto Alessi: il commento della musica…

Ebbene sì, la musica è stato l’argomento cult della nuova puntata di Storie Italiane condotto da Eleonora Daniele, con annessi scontri animati da Paolo Mengoni che ha manifestato il suo spirito da conservatore.

Nel momento in cui è arrivata in studio anche Valeria Marini, il giornalista e direttore di Novella 2000 sottolinea come non sempre la musica che viene composta adesso deve essere contaminata da messaggi pieni violenza, anche se vengono composte sulle note di generi musicali diversi da quelli del passato.

Valeria Marini – MeteoWeek

Il ritmo trascina il direttore Alessi

Roberto Alessi, molto legato a Valerina Marini, ha elogiato la soubrette per il singolo Boom che l’ha davvero colpito sia da un punto di vista musicale e per i toni leggeri di un argomento importante.

Leggi anche -> Roberto Alessi perde le staffe Storie Italiane : “Si fa presto a parlar male”

Leggi anche -> Eleonora Daniele rimprovera Alessi a Storie Italiane : “Che cavolo dici”

Storie Italiane – MeteoWeek

Non a caso, ecco che Roberto Alessi a Storie Italiane ha dichiarato:

“È bello arrivate a certi messaggi attraverso un tono leggere e non sempre con in modo drammatico, triste… tanto è vero che questa canzone ti piglia prima per il ‘bom bom bom’ e il passettino che fa Valeria, che sa usare il suo corpo come comunicazione, come forma di danza, di ballo, di arte e lo fa donandoci la sua leggerezza”.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek