Che cos’hanno in comune Lady Diana e… Cenerentola?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07

Una era la principessa del Galles, l’altra la principessa delle fiabe per antonomasia. Reale in tutti i sensi la prima, opera di fantasia la seconda, un dettaglio unisce Lady Diana e Cenerentola… o meglio, una persona.

Princess Diana (Photo credit should read KEVIN LARKIN/AFP via Getty Images)

Si è spesso detto che Lady Diana corrispondeva in tutto e per tutto all’iconografia della principessa-tipo: capelli biondi, occhi azzurri, sguardo sognante, tratti dolci e delicati. Così, quando Kenneth Branagh ha dovuto cercare la nuova protagonista del live action della celebre fiaba non ha avuto dubbi scegliendo l’attrice inglese Lily James, che in comune con la principessa del Galles non ha solo le caratteristiche fisiche già citate, tranne gli occhi scuri,  ma anche i natali inglesi e un legame molto importante in comune.

Leggi anche —-> The Crown, Emma Corrin con l’abito da sposa di Lady Diana: uguali!

Leggi anche —-> Meghan Markle mette i brufoli ko: i consigli del make up artist

Mary Greenwell, il trait d’union tra Lady Diana e Lily James/Cenerentola

Si tratta dell’esperta di make up Mary Greenwell, che cura il look radioso di tutte le apparizioni pubbliche della ventinovenne attrice inglese, per la quale ha creato una routine da otto minuti con l’utilizzo di otto prodotti: uno spruzzo di Natura Bisse Diamond Mist, poi il primer Dior Glow Maximiser e quindi una crema colorata Clinique. Una volta che la pelle è stata trattata, seguono il mascara Lancome, una compatta di Charlotte Tilbury da applicare su labbra, occhi e guance, il blush liquido Dior, burro di cacao Burt’s Bees (tra l’altro un prodotto low cost) e per ultimo il lucidalabbra Le Rouge Coco Shine, il rossetto brillante e fondant di Chanel.

Lily James (Photo credit should read ANTHONY HARVEY/AFP via Getty Images)

La collaborazione con Lady Diana e tante altre star

Prima di collaborare con Lily James, Mary Greenwell ha lavorato anche con Lady Diana: fu proprio la make up artist a consigliare alla principessa del Galles ad abbandonare l’eyeliner azzurro che utilizzava solitamente e optare invece per uno marrone. Del suo legame con la madre di William e Harry disse:”Sono onorata di aver lavorato con lei e di aver potutto godere della sua compagnia. Da giovane, aveva la pelle più bella che avessi mai visto”.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Mary Greenwell è universalmente considerata la make up artist delle star: da Claudia Schiffer a Cate Blanchett a Naomi Campbell, la stessa Meghan Markle per la copertina di Vogue… sono tante le celebrity passate sotto le sue mani d’oro!

mary greenwell meteoweek