Già da piccola stupenda, oggi protagonista di una delle fiction più amate: chi è?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57

Matilde Gioli pubblica una foto che la ritrae da piccola, e scatena i commenti più affettuosi. 

Matilde Gioli // Credits: Instagram

 

Matilde Gioli bambina: la foto

Riflettori puntati su Matilde Gioli, nome d’arte di Matilde Lojacono. L’attrice, nata il 2 settembre 1989 a Milano sta giungendo alla ribalta grazie alla partecipazione a “Doc-Nelle tue mani”, la serie tv italiana in onda su Rai 1 il cui protagonista è Luca Argento, che sta conquistando milioni di telespettatori grazie alla trama elaborata e ben strutturata. Matilde sta convincendo il pubblico sempre di più, grazie alle sue notevoli doti recitative e alla sua lodevole interpretazione.
L’attrice è molto attiva anche su Instagram: il suo canale, infatti, vanta oltre 250 mila follower, e mantiene un rapporto continuativo e sincero con i propri fan. Nelle ultime settimane ha pubblicato una foto che la ritrae quando era una bambina, presumibilmente intorno ai 2-3 anni di età. La didascalia riportata recita «da piccola ero proprio deperita». Nello scatto, infatti, Matilde era piuttosto paffutella: a catalizzare l’attenzione, però, i suoi riconoscibili ed espressivi occhioni azzurri. I commenti sono stati ricchi di apprezzamento e, tra i tanti, si legge «Spettacolo», «Like Angelina Jolie», «che musino» e tanti ancora. Matilde era una bambina decisamente graziosa all’epoca, ed una bellissima donna oggi.

Il percorso artistico di Matilde Gioli

Conoscete, però, il percorso artistico dell’attrice di “Doc”?
Matilde Gioli si è diplomata al liceo classico Cesare Beccaria, per poi laurearsi in Filosofia presso l’Università Statale di Milano. Agli studi ha costantemente affiancato l’attività artistica e il suo primo successo si deve a “Il capitale umano”, film diretto da Paolo Virzì. Grazie alla sua partecipazione ha vinto numerosi premi: alcuni esempi sono l’ambito Premio Guglielmo Biraghi e il Premio Alida Valli.
Il suo esordio nel piccolo schermo si ha però nel 2014, quando debutta in “Gomorra – La serie”. L’anno successo partecipa a ben tre film: “Solo per il weekend”, “Belli di papà” e “Un posto sicuro”. Dopo una serie di successi, divisi tra il grande e il piccolo schermo, come “Di padre in figlia”, “2night” e “Mamma o papà?”, interpreta “Moschettieri del re – La penultima missione”, film del 2018 che ha riscosso un notevole successo al botteghino.

LEGGI ANCHE—> “Sono stata stuprata”, il racconto choc della concorrente del Grande Fratello Vip

LEGGI ANCHE—> Ilary Blasi torna sui social: l’addio al papà di Totti